AECOsim Building Designer CONNECT Edition

Gallery

AECOsim Building Designer nella versione aggiornata CONNECT Edition è l’applicazione di modellazione BIM studiata da Bentley Systems per i progetti edili di grandi dimensioni e per i progetti di ingegneria civile particolarmente complessi, caratterizzati dalla necessità di conciliare la costruzione di opere cosiddette “verticali” con le infrastrutture orizzontali esistenti (strade, linee ferroviarie, servizi pubblici, ecc.). In questo tipo di progetti, gli studi di progettazione e le imprese di costruzione hanno grandi responsabilità nei confronti sia delle diverse discipline coinvolte dal progetto, sia verso i subappaltatori e le associazioni di impresa. La condivisione e l’interoperabilità è quindi fondamentale. Per questo motivo la nuova edizione di AECOsim Building Designer CONNECT Edition condivide un ambiente di modellazione completo con tutte le applicazioni CONNECT Edition di Bentley. In passato gli ingegneri e gli architetti dovevano affrontare la complessità degli scambi di dati, con conseguenti perdite di informazioni e la necessità di traduzioni sempre nuove o addirittura dovendo ricorrere ad applicazioni BIM non adatte per modellare le geometrie, una caratteristica che l’intelligenza BIM non contempla. Ora AECOsim Building Designer CONNECT Edition integra invece il lavoro di architetti, ingegneri strutturisti, meccanici, elettronici e idraulici in un’unica applicazione che è in grado di estendere la sua scalabilità.

AECOsim Building Designer CONNECT Edition permette agli utenti di collaborare in maniera interdisciplinare, condividendo dati e contenuti in un flusso di lavoro fluido. Una nuova e migliorata interfaccia, strumenti potenziati ed entusiasmanti funzionalità ottimizzano la collaborazione, la produttività personale e la condivisione di informazioni. La nuova versione offre un’interoperabilità che non richiede traduzioni, con il portafoglio completo e multidisciplinare di applicazioni di modellazione Bentley dedicate alla progettazione, all’analisi e alla costruzione. L’aggiornamento di AECOsim Building Designer, infatti, rientra in un piano più ampio che ha visto il passaggio di numerosi software di Bentley – tra cui MicroStation, ProjectWise, ProStructures, Navigator, View – alla versione CONNECT. Utilizzabili da tutti gli utenti abbonati alle applicazioni Bentley, i servizi CONNECT incarnano l’impegno della software house nel soddisfare le necessità manifestate dagli utenti nel loro processo di digitalizzazione. In un mondo digitale, gli utenti apprendono in un modo diverso, portano il lavoro con sé ovunque e collaborano con team molto diversi e distribuiti nel mondo. Grazie alle funzionalità di Microsoft Azure, i servizi CONNECT si rivelano fondamentali per l’utilizzo di qualsiasi applicazione Bentley.

L’ultima versione di AECOsim Building Designer favorisce così la collaborazione su progetti di qualsiasi dimensione o che presentino una complessità multidisciplinare, e automatizza la creazione dei documenti finali a beneficio di tutti i soggetti coinvolti. Come tutte le applicazioni CONNECT di Bentley, infatti, AECOsim Building Designer utilizza la funzione di automazione della produzione dei deliverable insita nel “documentation center” di CONNECT Edition. Questo migliora notevolmente la coerenza, la qualità e l’efficienza dell’organizzazione dei disegni. Il software beneficia anche del reality modeling che prevede che l’acquisizione delle condizioni esistenti avvenga tramite una serie di foto e/o scansioni che vengono successivamente convertite con ContextCapture in tante mesh poligonali pronte per la fase ingegneristica, portando il contesto effettivo geolocalizzato direttamente all’interno dell’ambiente di progettazione AECOsim.

Video

 

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.