Strutture

Allplan Bridge

GALLERY


Allplan Bridge è la nuova soluzione BIM di Nemetschek per la modellazione parametrica 3D di ponti in calcestruzzo e in materiale composito. Il software è pensato per supportare gli ingegneri dall’idea iniziale di un ponte fino al progetto esecutivo di costruzione grazie alla definizione parametrica del modello che rende la progettazione semplice, veloce e flessibile. Questo strumento permette di realizzare con facilità e con un elevato grado di dettaglio anche geometrie molto complesse.
Nella prima fase, l’utente acquisisce uno o più assi dalla progettazione del tracciato oppure li definisce personalmente nella pianta e nel profilo. Nella seconda fase viene generata una tipica sezione trasversale del ponte, in cui le dimensioni e gli angoli possono essere definiti da variabili. Nella terza fase vengono descritte le modifiche delle variabili lungo l’asse del ponte, utilizzando tabelle o formule.
La variazione del ponte sull’intera lunghezza viene calcolata automaticamente e senza errori partendo dalle informazioni inserite in precedenza. In questo modo viene realizzato un modello 3D del ponte completo con tutte le descrizioni parametriche.
Allplan Bridge permette numerose varianti di progetto e grazie al modello descritto tramite parametri, le modifiche vengono effettuate in un unico punto e tutti gli elementi collegati sono aggiornati automaticamente. Cambiando per esempio la geometria di un asse, l’intera sovrastruttura del ponte si aggiorna automaticamente. Le modifiche apportate a un elemento della struttura riguardano tutti gli oggetti a esso collegati.
Tramite la piattaforma Open BIM Allplan Bimplus il software importa i dati geodetici dalla progettazione stradale (asse stradale) come base per la disposizione dell’asse del ponte. L’utente deve solo acquisire i dati e può iniziare immediatamente il lavoro il software elaborare in modo accurato tutte le varianti della sezione in base ai parametri e alle formule fornite. In Allplan Engineering è possibile utilizzare la gamma completa di funzionalità per la successiva fase di dettaglio, comprensiva di elementi di precompressione, armature, computi e redazione delle tavole. Anche la trasmissione del modello completo del ponte a una soluzione per il calcolo statico avviene direttamente da Allplan Bridge.
Lavorare per la progettazione di ponti con Allplan Bridge permette di risparmiare molto tempo grazie alle sue funzionalità per ottimizzare i processi e all’interfaccia utente intuitivo specifici per questo tipo di opere.
Un vantaggio che si riscontra nell’utilizzo del software è la possibilità di calcolo più efficiente del modello risultante, questo anche con modelli più complessi che si aggiornano semplicemente premendo un pulsante.
Il software può essere utilizzato contemporaneamente su più schermi, la sua interfaccia utente si adatta infatti autonomamente alle dimensioni e alla risoluzione del monitor ed è anche ottimizzato per l’uso di dispositivi particolarmente potenti e ad alta risoluzione (4K/UHD con 3840×2160 pixel e oltre).
Per garantire che i dati siano sempre disponibili in modo sicuro, soprattutto durante i processi di lavoro più lunghi Allplan Bridge incorpora un database, dove vengono salvate continuamente le modifiche e integrati automaticamente i dati esistenti per avere sempre l’ultima versione dei dati a portata di mano.
Trasferendo il modello 3D del ponte generato in Allplan Bridge ad Allplan Bimplus, dopo averlo suddiviso in segmenti di costruzione è possibile ottenere il cronoprogramma utile per lo svolgimento del lavoro

Video:

© TeamSystem S.p.A. società con socio unico soggetta all’attività di direzione e coordinamento di TeamSystem Holding S.p.A.
Sede legale e amministrativa: Via Sandro Pertini, 88 - 61122 Pesaro (PU)
Cap. Soc. € 24.000.000 I.v. - C.C.I.A.A. di Pesaro e Urbino - P.I. 01035310414