Il BIM di 3TI Progetti per il Magurele Science Park in Romania

La società di ingegneria italiana 3TI Progetti si è aggiudicata il contratto per la progettazione e l’assistenza tecnica di quattro nuovi edifici (centro tecnologico multifunzionale, centro innovazione, museo e uffici) per il nuovo Magurele Science Park in Romania.

3TI Progetti, che da oltre 20 anni offre servizi di consulenza nella pianificazione, progettazione e project & construction management, metterà in campo la sua esperienza in ambito BIM. L’azienda infatti dal 2018 possiede la certificazione BIM per le attività di progettazione architettonica, strutturale, impiantistica e infrastrutturale di opere civili rilasciata da ICMQ e ha implementato la metodologia BIM all’interno dei processi operativi, arrivando a progettare solo in BIM.

Il parco scientifico sorgerà a circa 10 chilometri dal centro di Bucarest, dove la città di Magurele nella contea di Ilfov è pronta a ospitare la più importante piattaforma di ricerca della Romania. Magurele Science Park diventerà un centro di innovazione europeo, fornendo esperienza, competenza, accesso a una forza lavoro ultra-qualificata e l’ambiente di sviluppo necessario per condurre un’attività basata sull’innovazione e il trasferimento tecnologico. All’interno del Magurele Science Park, il centro tecnologico occuperà una superficie di 4.800 m2, l’innovation center conterà 3.200 m2, il museo 4.000 m2.

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.