Il futuro del calcolo strutturale al SAIE con STA DATA

STA DATA sarà protagonista al SAIE 2018 con un ricco programma di eventi e novità, in questa importante fase di trasformazione del settore sia per i recenti cambiamenti normativi sia per la sempre maggiore importanza della digitalizzazione e del BIM, disciplina cui è dedicato Digital&BIM Italia. Proprio per questo la presenza di STA DATA sarà doppia: da un lato al tradizionale Padiglione 32 – Stand A62, dall’altro al Padiglione 33 – Stand A58, interamente dedicato al BIM.

STA DATA si occupa di BIM strutturale da più di dieci anni, e i suoi software sono pensati per essere BIM dall’origine, grazie all’interfaccia grafica ad oggetti e alle molteplici funzionalità per l’elaborazione del modello, rispondendo a tutte le esigenze per una reale interoperabilità. Al SAIE saranno presentati i nuovi 3Muri 12 per le strutture in muratura e BIM Inside, il nuovo plug-in di Autodesk Revit per il disegno dei solai, dettagli e tavole esecutive.

Un ricco programma di incontri animerà gli stand STA DATA durante tutte le 35 ore del SAIE: si terranno continui appuntamenti con tecnici, incontri con progettisti alle prese con progettazioni reali, ed eventi con esperti del settore e docenti universitari dedicati all’interoperabilità e agli aggiornamenti normativi, tra cui il prof. Marco di Ludovico dall’Università Federico II di Napoli e il prof. Andrea Penna dall’Università di Pavia.

Presso lo stand STA Data sarà disponibile in distribuzione gratuita il libro in omaggio dedicato alle Strutture in muratura, con esempi di calcolo, soluzioni, esperienze, e il BIM e calcolo strutturale, dal punto di vista teorico e pratico.

Il calendario completo degli incontri è disponibile a questo link.

Summary
Il futuro del calcolo strutturale al SAIE con STA DATA
Article Name
Il futuro del calcolo strutturale al SAIE con STA DATA
Description
STA DATA sarà protagonista al SAIE 2018 con un ricco programma di eventi e novità, in questa importante fase di trasformazione del settore
Author
mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.