Inaugurato il nuovo polo scolastico Pigneto

Nella nuova via “Giulia Galiotto e vittime di femminicidio”, ovvero una laterale di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, è stato inaugurato il nuovo polo scolastico situato a Pigneto di Prignano in provincia di Modena intitolato (come la scuola precedente) a Don Antonio Pifferi.

Il complesso realizzato dallo studio di Archilinea cui sono stati affidati il progetto e la direzione dei lavori è immerso nel verde e permette ai piccoli fruitori della scuola di godere di momenti di gioco e di apprendimento all’aria aperta, nel grande giardino che circonda l’edificio. Il progetto è stato pensato come una struttura che potesse permettere possibili futuri ampliamenti.

La nuova scuola primaria di Pigneto, opera da anni fortemente richiesta dalla popolazione e che vede da tempo l’amministrazione comunale in prima linea per realizzarla, si trova in località La Fredda.

Al momento l’edificio accoglie in circa 650 m² cinque classi di scuola primaria e un’aula per la scuola materna, oltre a un grande atrio per attività di diverso tipo e una mensa. Le aule, aperte con grandi vetrate sul verde, hanno la possibilità di un ingresso indipendente dall’esterno. Gli interni sono stati affrescati dall’artista prignanese Chiara Bonini.

mm

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, dopo i primi anni a rincorrere notizie di cronaca e attualità ha deciso di fermarsi per seguire più da vicino il mondo dell’architettura e del design. Collabora con diverse testate di questo settore alla ricerca di progetti e nuove iniziative da raccontare e descrivere con una particolare attenzione alle idee più innovative approfondendo anche tematiche legante al rispetto dell’ambiente e alle fonti rinnovabili.