Interoperabilità BIM: strumenti, innovazione e nuove opportunità

Il prossimo 27 settembre, dalle ore 10.00 alle ore 12.30, STR, STA Data e Edilclima organizzano il webinar “Interoperabilità BIM: strumenti, innovazione e nuove opportunità“.
L’incontro si pone l’obiettivo di presentare contributi, sia di carattere teorico-accademico sia pratici, per trasferire nuove visioni sulle fasi del processo edilizio.
Un modello BIM costituirà il continuum che guiderà i partecipanti, nelle dimostrazioni delle varie fasi: strutturale, energetico e gestionale, nel flusso lineare e tipicamente interoperabile di un processo BIM.
Parteciperanno come relatori il Prof. Claudio Benghi, dell’Università Northumbria, con l’intervento “BIM: Prospettive di integrazione per la filiera delle costruzioni”; l’Ing. Adriano Castagnone, di STA Data, con l’intervento “Il BIM strutturale: normativa e pratica”; l’Ing. Fabio Bianchi, di Edilclima, con l’intervento “Analisi energetica di un edificio a partire da un modello BIM”; e l’Ing. Paola Giordani, di STR – Gruppo TeamSystem, con l’intervento ” La ricchezza dei modelli BIM nel gestionale tecnico: efficacia e velocità nelle stime dei costi e nella pianificazione”.
La partecipazione all’evento è gratuita previa iscrizione sul portale www.str.it/eventi

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.