Model Checking

Rhinoceros

GALLERY


Comunemente chiamato “Rhino” dai suoi molti utilizzatori, Rhinoceros è un software applicativo per la modellazione 3D di superfici sculturate (free form). Viene abitualmente usato per il disegno industriale, l’architettura, il design navale, il design del gioiello, il design automobilistico, il CAD/CAM, la prototipazione rapida, il reverse engineering e il design della comunicazione (ad esempio per la realizzazione di effetti speciali o film di animazione come “Cars” o “Minions”.

Prodotto dall’azienda americana Robert McNeel & Associates, inizialmente veniva distribuito gratuitamente. Dopo numerosi e rilevanti miglioramenti, anche grazie al feedback degli utenti, ora è in vendita e alla versione per Windows si è aggiunta anche quella per Mac, che però non ha tutte le funzioni di quella “originale”. Entrambe le versioni (complete) possono essere scaricate dal sito ufficiale e testate gratuitamente per 90 giorni, prima di decidere se procedere effettivamente al loro acquisto.

Le entità geometriche sono rappresentate dalle cosiddette “NURBS” (Non Uniform Rational B-Splines), una traduzione matematica delle forme che consente di definire geometrie 2D e 3D come curve, archi e linee in maniera libera e tuttavia molto accurata. McNeel ha sviluppato anche dei plug-in ufficiali come Flamingo (per il rendering raytrace), Penguin (per il rendering non fotorealistico) e Bongo (per realizzare animazioni professionali di oggetti). Sono inoltri disponibili centinaia di plug-in realizzati da altre aziende, tra cui quelli per Maxwell Render, V-Ray, CAM e la fresatura CNC.

Il successo del software è in larga parte dovuto al fatto che le sue ampie funzionalità sono facili da imparare e che i file possono essere esportati in oltre trenta diversi formati, così da renderli disponibili all’interno di un flusso di lavoro.

Inoltre, “Rhino” brilla per alcune sue caratteristiche di spicco, a partire dalla disponibilità di illimitati strumenti per la modellazione free-form 3D, fattore unico in questa fascia di prezzo (va inoltre considerato che, oltre al basso costo di acquisto, non ci sono altri oneri per il suo mantenimento).

Il suo elevato grado di precisione rende il programma adatto a lavori di qualsiasi tipo, ivi compresa la progettazione e la realizzazione di un aereo. E’ compatibile con tutti gli altri programmi di design, drafting, CAM, ingegnerizzazione, analisi, rendering, animazione ed illustrazione ed è in grado di leggere e riparare mesh complicate e file IGES.

Un altro elemento che sorprende è la sua notevole velocità, che rimane tale anche con progetti molto pesanti ed in presenza di hardware dalle medie prestazioni. Il programma non richiede requisiti particolari per girare al massimo delle sue possibilità.

Nella sua più recente release, Rhino 5, sono stati eliminati i colli di bottiglia riscontrati nelle versioni precedenti e quindi l’applicazione è diventata ancora più rapida, stabile e performante.

Video

Website:
http://www.rhino3d.com

© TeamSystem S.p.A. società con socio unico soggetta all’attività di direzione e coordinamento di TeamSystem Holding S.p.A.
Sede legale e amministrativa: Via Sandro Pertini, 88 - 61122 Pesaro (PU)
Cap. Soc. € 24.000.000 I.v. - C.C.I.A.A. di Pesaro e Urbino - P.I. 01035310414