Storie BIM di successo al Tekla Structures Day 2018

Organizzata da Harpaceas, distributore esclusivo in Italia dei prodotti Trimble, l’edizione 2018 del Tekla Structures Day ha visto la partecipazione di oltre 200 clienti da tutta Italia. Un evento, quello svoltosi a Milano il 16 maggio scorso, particolarmente riuscito grazie a una agenda di interventi ricca di spunti e proposte dedicate che ha saputo stimolare l’interesse e la partecipazione degli utenti del software per la progettazione strutturale “BIM oriented”. L’appuntamento è stato l’occasione innanzitutto per presentare le novità della release 2018 del software Tekla, ma soprattutto per metterne in luce caratteristiche e vantaggi attraverso l’esperienza di utilizzo raccontata da studi e professionisti che lo impiegano per i loro progetti a scala sia nazionale che internazionale.

A introdurre i lavori è stato il Direttore Generale di Hapaceas, Luca Ferrari, che dopo aver ringraziato i presenti ha sottolineato l’importanza dell’utilizzo di uno strumento come Tekla Structures per adottare e implementare la metodologia BIM: “Il processo che avvia il mondo delle costruzioni verso il BIM è sicuramente ineludibile, ma si trova ancora oggi in una fase che possiamo definire di avviamento, soprattutto in Italia. Ma i vantaggi che la digitalizzazione può portare, l’orientamento degli appalti internazionali e nazionali, gli incentivi che sono stati messi a disposizione delle aziende fanno capire che sia non solo importante, ma necessario muoversi per tempo, per non ritrovarsi improvvisamente fuori dal mercato”.

Ospite speciale della giornata è stato Christopher Wilson, Director Engineering Segment della casa madre finlandese Trimble Solution, che ha presentato le novità dei prodotti software di quest’anno e evidenziato il continuo impegno dell’azienda per offrire soluzioni in grado di agevolare il lavoro dei propri clienti.

Lo staff di Harpaceas ha avuto il compito di illustrare le principali novità della release Tekla Structures 2018 che offre processi di modellazione 3D più veloci, dettagli più precisi, un migliore controllo delle modifiche, una produzione più rapida di disegni e miglioramenti in termini di efficienza legati al flusso di lavoro. Il workflow collaborativo dalla progettazione al dettaglio e alla fabbricazione è ora ancor più efficiente, indipendentemente dal materiale utilizzato, acciaio, calcestruzzo armato prefabbricato e gettato in opera. Novità assoluta dell’edizione 2018 di Tekla Structures è la possibilità di collegare le nuvole di punti ai modelli BIM consentendo la consegna di progetti coordinati che si adattano perfettamente alle strutture esistenti. Una segnalazione anche per Trimble Connect for Structures, piattaforma di Project Collaboration basata su cloud che permette a progettisti, costruttori, proprietari e operatori di condividere in tempo reale tutte le informazioni nei progetti di ingegneria e di costruzione.

I protagonisti assoluti di questa edizione sono stati però i clienti che hanno presentato numerosi progetti realizzati in metodologia BIM con Tekla Structures. Dallo studio di architettura OneWorks, che ha presentato il progetto del Doha Transport Education Center, a SITECO, che ha raccontato il proprio processo di implementazione del BIM e l’acquisizione di nuove figure professionali specializzate, alla Stahlbau Pichler di Bolzano, pioniere nell’utilizzo del BIM per le strutture e per l’involucro.

Durante la giornata si è tenuta anche la premiazione del 10° Tekla BIM Awards Italia, il concorso che premia i migliori modelli BIM realizzati da aziende e studi professionali italiani con l’utilizzo di Tekla Structures. Il concorso ha visto un’altissima partecipazione di clienti, i quali hanno presentato modelli BIM di eccellente valore dal punto di vista dell’utilizzo del software. I primi tre progetti classificati testimoniano l’alta versatilità di Tekla Structures in diverse tipologie di strutture: Cube Srl (TR) – Heris Combined cycle power plant 2x500MW – Heris (Iran); Enser Srl (RA) – Prolongement Ligne 11 – LOT GC03 – Parigi (Francia); Politecnica Scrl (MO) –Villa Bentivoglio Resort – Castel San Pietro (BO). Menzione speciale come Total BIM Project allo studio Exa Engineering Srl per il progetto del Terminal portuale di La Spezia.

Summary
Storie BIM di successo al Tekla Structures Day 2018
Article Name
Storie BIM di successo al Tekla Structures Day 2018
Description
Organizzata da Harpaceas, distributore esclusivo in Italia dei prodotti Trimble, l’edizione 2018 del Tekla Structures Day ha visto la partecipazione di oltre 200 clienti da tutta Italia.
Author

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.