Una piattaforma per gli oggetti BIM

Un “oggetto” BIM è un contenitore virtuale che riunisce tutte le informazioni essenziali, espresse in dati informatici, su un prodotto reale progettato e realizzato da una società o marchio.

Oltre a quelle fondamentali che, ad esempio, riguardano la geometria 2D e 3D, l’oggetto BIM può contenere informazioni sui materiali con cui è prodotto, le dimensioni, il peso, le prestazioni, le certificazioni, i tempi di montaggio, il prezzo, il logo del produttore, e così via; al suo interno possono essere inoltre collegati documenti, manuali di istruzioni o schede tecniche.

Attraverso la piattaforma BIMobject, il maggiore portale europeo per la gestione di oggetti BIM, permette alle aziende di condividere sul web i propri prodotti dando la garanzia al progettista di utilizzare informazioni corrette e aggiornate di materiali, prodotti, sistemi e tecnologie esistenti sul mercato. Gli oggetti BIM inseriti nel progetto digitale, quindi, includono non solo disegno 2D e modello 3D, ma un ampio spettro di informazioni quali materiali, voci di capitolato, fasi di manutenzione, informazioni tecniche e prestazionali, ecc..

Gli oggetti vengono resi disponibili per la consultazione sul web e possono essere scaricati nel formato software BIM desiderato tra quelli considerati (tutti i più diffusi in commercio e molti altri ancora), e utilizzati dal progettista per tutta la durata del processo di progettazione e nella relativa documentazione. Ad oggi la piattaforma BIMobject ospita quasi 30 mila oggetti BIM parametrici, suddivisi in circa 8000 famiglie di prodotti.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.