bimO open innovation

bimO open innovation

bimO open innovation è una startup innovativa nel settore dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni che nasce come spin-off della società di progettazione RS2 Architetti per volontà dei soci fondatori da sempre molto attenti alle enormi possibilità offerte dall’implementazione delle nuove tecnologie digitali nel settore delle costruzioni, forti di un percorso professionale diversificato, anche a livello internazionale, nella progettazione architettonica ed ingegneristica tramite il processo BIM di edifici pubblici e privati di diverse tipologie e complessità (complessi residenziali, direzionali commerciali, grandi comparti industriali), nonché nello sviluppo di modelli di gestione economica, impiantistica e tecnologica.
Per i suoi fondatori bimO è una startup che rappresenta un punto di arrivo, più che un punto di partenza: un hub attraverso il quale scaricare a terra oltre 15 anni di esperienza e di conoscenze per offrire agli operatori coinvolti nella filiera delle costruzioni – dalla pubblica amministrazione agli studi professionali, dai general contractor alle società immobiliari, fino alle aziende produttrici di componenti, macchinari, attrezzature e arredi – tutta la consulenza necessaria per la produzione di progetti BIM e per l’adozione e l’implementazione della metodologia di lavoro BIM nella propria organizzazione.
bimO open innovation si propone non solo come un facilitatore per tutti gli operatori dell’industria per entrare con confidenza e nel modo più efficace possibile nel futuro della digitalizzazione delle costruzioni, ma anche come partner e knowledge broker per sviluppare progetti di open innovation orientati al BIM, condividendo e facendo circolare il proprio know-how e sviluppando una rete di collaborazioni con gli operatori più all’avanguardia nella filiera trasformando l’effetto dirompente della innovazione digitale del BIM in vantaggio competitivo.
Alcuni valori, tipici della open innovation, hanno ispirato la nascita di bimO e da sempre guidano l’attività dei suoi fondatori:
– Esperienza, intesa come base solida di conoscenze multidisciplinari e competenze integrate, indispensabili per la creazione di valore;
– Ascolto, inteso come la capacità di interpretare i cambiamenti ma anche come la dote di saper cogliere e valorizzare il contributo di tutti i portatori di interesse in un progetto;
– Collaborazione, intesa come la costante ricerca di condivisione delle conoscenze, in un mondo dove il fattivo dialogo tra le competenze specifiche è l’unica via per il progresso;
– Inclusione, intesa come l’aspirazione a estendere a quanti più attori possibili, in modo trasparente e che riconosca il merito, la trasformazione culturale che sta interessando tutti i settori (e in particolare quello delle costruzioni);
– Innovazione, intesa come faro guida di ogni attività, fonte di energia per governare i cambiamenti e vincere ogni sfida.

I servizi
bimO si rivolge al vasto panorama di tutti quegli attori che hanno bisogno di affrontare il mondo BIM a qualsiasi livello: dagli uffici tecnici che devono iniziare a gestire i nuovi appalti in BIM, agli studi di architettura/ingegneria che devono partecipare a gare BIM, alle imprese di costruzioni che devono aggiornare i propri modelli organizzativi e formare nuove figure professionali fino anche alle aziende produttrici che necessitano di modellizzare i propri componenti.
I servizi di bimO si raggruppano in tre macro categorie:
– bimO consulenza: consulenza, formazione e implementazione dei processi BIM all’interno delle organizzazioni/aziende clienti;
– bimO modellazione: tutto ciò che riguarda la creazione di modelli BIM per qualsiasi progetto: creazione del modello architettonico, strutturale, impiantistico e della sicurezza; estrazione delle tavole di progetto, esecutive e costruttive e di ogni dettaglio; computazione e redazione dei documenti per le gare di appalto BIM; elaborazione del GANTT delle fasi di costruzione; gestione delle varianti progettuali ed economiche; assistenza alla direzione lavori sul cantiere con supporto BIM; verifica delle interferenze (Model Checking e Clash Detection) e gestione dei modelli creati da terze parti;
– bimO facility management: dalla creazione del modello BIM “as-built” all’assistenza al facility manager interno, piuttosto che alla presa in carico di tutte le attività di facility.
Le competenze di bimO open innovation sono al servizio dei clienti per qualsiasi tipo di costruzione dal modello 3D al 7D per l’intero ciclo di vita del fabbricato: dalle opere pubbliche agli edifici privati, dalle infrastrutture fino ai grandi progetti urbanistici e a landscape urbani e paesaggistici.

 

 

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.