Business BIM Strategy – Strategia globale di adozione del BIM all’interno dell’organizzazione

Every Business is a Digital Business” – Alcuni sintetizzano il paradigma della Digital Transformation con questa frase ad effetto, che sottolinea il fatto che oggi viviamo nell’era dell’innovazione digitale, nella quale il cambiamento e l’adozione di nuovi processi e nuove tecnologie è all’ordine del giorno, nella quale il metodo che abbiamo utilizzato per anni può essere spazzato via e sostituito nell’arco di pochi mesi.

La domanda sorge spontanea: come dovrebbe evolvere il nostro Business per sopravvivere e prosperare in un mondo sempre più digitale?

Anche se ancora molti settori operano in contesti tradizionali, difficilmente si potrà ignorare il fatto che la Digital Innovation e le Digital Technologies possono avere profondi impatti sulla produttività e sul valore generato dalle attività.

Trovandosi ad operare in un contesto dove il digitale assume un ruolo preponderante, le imprese dovranno essere chiamate a dotarsi di nuove competenze, nuove tecnologie e nuovi processi, adattando di conseguenza la propria strategia, che oggi sempre più insistentemente viene denominata Digital Strategy.

Declinando questi concetti nel settore AEC, dove la Digital Transformation sta avvenendo molto velocemente e la metodologia BIM sta cambiando culturalmente il settore, è fondamentale che le organizzazioni modifichino la propria strategia di Business (Business Strategy) mirando all’implementazione del BIM in modo organizzato e capillare all’interno del proprio modello di Business.

Per far chiarezza sulle varie definizioni di strategia sopracitate è doveroso distinguere tra Business Strategy, BIM Strategy e Digital Strategy.

Digital Strategy è un concetto molto generico e a tratti fuorviante: viene usato prevalentemente nel marketing in riferimento ai tentativi delle imprese di utilizzare tecnologie digitali innovative con la finalità di comunicare in modo digitale (digital marketing strategy).

Esempio di Processo all’interno di una Marketing Digital Strategy

Business Strategy è la definizione del piano strategico aziendale, che integra un insieme coerente e coeso di decisioni, mirando all’obiettivo di creare vantaggio competitivo sostenibile, una extra-performance rispetto ai concorrenti, difendibile nel tempo.

BIM Strategy, chiamata anche BIM Implementation, è la strategia di livello di Operations, tecnico e funzionale, considerata il più delle volte come silos separato dalle altre Business Unit, che ha come obiettivo ultimo l’implementazione all’interno degli uffici tecnici di metodi e strumenti tecnologici.

La metodologia BIM, il più delle volte, viene vista a livello manageriale solo come una mera leva operativa, strumento di efficienza che si limita a rispondere ad alcune domande tecniche di settore. Questo approccio risulta fuorviante in quanto la Business Strategy dovrebbe sempre tener conto delle considerazioni digitali, in quanto influisce su tutti i passaggi chiave dell’organizzazione, non circoscrivendo il BIM, ma estenderlo anche alle altre funzioni aziendali quali:

  • Sales, al fine di rendere le risorse commerciali consapevoli del nuovo metodo di lavoro e dell’implementazione in corso, ampliando le possibilità di vendita.
  • Project Management, abilitando i PM a gestire le progettualità secondo i nuovi paradigmi del BIM.
  • Legal e Ufficio gare, dovendo redigere nuovi documenti (i.e. oGi e pGi), aggiornando e modificando i contratti secondo quanto previsto dalle normative.
  • Marketing comunicando il cambiamento aziendale in atto all’interno dei piani editoriali o compagne social.
  • IT, innovando hardware e implementando nuove modalità di gestione dei dati in Cloud.

Di conseguenza, piuttosto che definirla strategia digitale, dovremmo chiamarla “Business BIM Strategy” (ossia, una Business Strategy che è intrinsecamente digitale nella sua natura, finalità e ambito).

La Business BIM Strategy è una risposta di Business a una domanda digitale: non è quindi una strategia separata, ma piuttosto una lente, una prospettiva nuova da cui guardare alla Business Strategy. Tutti gli aspetti e i passaggi logici della Business Strategy dovrebbero essere informati e guidati da considerazioni digitali.

La Business BIM Strategy è una risposta di Business a una domanda digitale, non è una strategia separata, ma una nuova prospettiva: tutte le nuove scelte logiche dovrebbero essere legate a considerazioni digitali; adottando questi principi l’organizzazione lavora in maniera olistica e capillare in tutto il modello di business. La fusione di BIM Strategy e Business Strategy rappresenta la nuova risorsa per il vantaggio competitivo, ed è sostenibile poiché completamente rinnovabile.

 

Fonti:
Bharadwaj, A., El Sawy, O. A., Pavlou, P. A., & Venkatraman, N. (2013). Digital business strategy: toward a next generation of insights. MIS quarterly, 471‐482.
Ghezzi, A., Balocco, R., & Rangone, A. (2010). How to get strategic planning and business model design wrong: the case of a mobile technology provider. Strategic Change, 19(5‐6), 213‐238.
Downes, L., & Nunes, P. (2014). Big Bang Disruption: Strategy in the Age of Devastating Innovation. Penguin.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mm

Andrea Agostini è un Innovation Manager esperto nella Digital Transformation del settore delle costruzioni. Ha lavorato per anni come BIM Manager per alcune delle più grandi realtà del settore edilizio italiano, prima Manes-Tifs spa, dove nel 2012 è stato uno dei precursori dell’implementazione della metodologia BIM, poi Cimolai spa dove ha co-creato e gestito il dipartimento BIM. Negli ultimi anni, grazie ad un Master in Management presso il MIP orientato alla Digital Transformation, si è specializzato nell’implementare processi e metodo digitali all’interno delle organizzazioni, ricercato e sviluppando nuove metodologie non solo legate alla progettazione ma finalizzate al miglioramento della performance aziendali. Si occupa da anni anche di formazione tenendo lezioni in numerose organizzazioni e Università Italiane. Oggi è il fondatore e CEO di ADHOX, start-up innovativa specializzata in strategie di change management e nella la creazione di applicazioni BIM-Based che ha la mission di abilitare l’utilizzo del BIM in Italia.