BimFactory

BimFactory

 

BimFactory nasce come brand operativo di  D.Vision Architecture,  una società di architettura che ha fatto della specializzazione la propria mission aziendale. Fondata nella primavera 2015 dagli architetti Pietro Bianchi, Armando Casella, Marco Merigo, Renato Simoni, Andrea Solazzi ed Alessandro Vitale, Bimfactory nasce dall’esperienza maturata in precedenza, all’interno di una storica società di ingegneria bresciana, nella progettazione architettonica ed ingegneristica a livello internazionale. Grazie al supporto di un brillante team di giovani architetti ed ingegneri e convinto dell’importanza del lavoro di squadra e della condivisione delle informazioni altamente specializzate, il team BIMFactory partecipa a numerose iniziative che utilizzano il BIM per definire il ciclo di vita dell’opera. Le procedure BIM sono state implementate all’interno dei protocolli dello studio e costituiscono, oggi, un carattere distintivo dei servizi che la società è in grado di offrire.

La buona riuscita di un’opera, oggi, passa attraverso la capacità di saper gestire una grande complessità di informazioni multidisciplinari. Convinti che l’ambiente in cui viviamo è condizione irrinunciabile per la nostra felicità, desideriamo fortemente contribuire, attraverso il nostro lavoro, a migliorare la qualità del costruito. In questa ottica, BIMFactory è in grado di gestire tutte le fasi del processo, dal 3D al 7D, partendo dalla scrittura del protocollo generale (Bim Method Statement). L’esperienza maturata nell’utilizzo dei migliori software Bim Oriented, ci consente di interagire attivamente con tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione dell’opera, assumendo il ruolo di coordinatori del progetto oppure occupandosi dello sviluppo delle tre discipline: architettura, strutture, impianti. Il cliente può trovare in BIMFactory un consulente che lo affianca per incrementare il proprio Know-How oppure, un professionista che è in grado di erogare, autonomamente, servizi di ingegneria attraverso il processo BIM. In particolare, BimFactory ha sposato la filosofia OPEN BIM, basata sull’interoperabilità e su standard aperti. Il formato IFC (Industry Foundation Classes) è lo standard internazionale che consente a tutti gli strumenti che hanno implementato questo linguaggio, di operare sugli stessi dati, in lettura e in scrittura, uscendo da filiere chiuse e verticali.

I servizi
BimFactory fornisce servizi a tutti i protagonisti della filiera delle costruzioni: stazioni appaltanti, professionisti, imprese e manutentori. Ciò che distingue BIMFactory da qualsiasi altra società di consulenza, presente sul mercato, è la capacità di apportare conoscenza che proviene dal mondo dell’architettura e dell’ingegneria. Utilizzando il processo all’interno del workflow quotidiano, quello che siamo in grado di offrire ai nostri clienti è frutto dell’esperienza maturata sul campo. Cambia il punto di vista, ciò che conta è la centralità del progetto e la raggiungibilità degli obbiettivi, superando i limiti teorici dovuti alla mancanza di una normativa nazionale e il livello di sviluppo di alcuni strumenti software. Per questo BIMFactory non è un semplice service che interviene a valle del progetto ma, un consulente che accompagna e lavora a fianco del cliente fin dalle fasi iniziali di sviluppo e per tutta la durata della costruzione.

 

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.