Liscate, l’edilizia scolastica si fa in BIM

Giunge a un passaggio importante il progetto della nuova scuola di Liscate, in provincia di Milano, uno dei primi esempi di progettazione in ambito scolastico a prevedere un utilizzo intensivo del Building Information Modeling. Lo scorso 15 dicembre ha infatti avuto luogo la cerimonia di posa della prima pietra del complesso scolastico, nel corso della quale, alla presenza del ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, è stato presentato ufficialmente alla cittadinanza il moderno edificio che ospiterà la prima scuola media di Liscate e un Civic Center aperto a tutta la comunità, dotato di auditorium, palestra e biblioteca. Durante la cerimonia è stata posata nelle fondamenta dell’edificio una capsula del tempo con un messaggio che il sindaco Alberto Fulgione e la Giunta hanno rivolto alla città. Per l’occasione è stata allestita una mostra con immagini tratte dal rendering del progetto per illustrare le soluzioni tecnologiche e architettoniche innovative ed ecosostenibili scelte per la realizzazione della scuola.

La procedura che ha portato alla progettazione e all’affidamento dei lavori della scuola di Liscate rappresenta un efficace esempio di buona pratica in materia di appalti pubblici, grazie a una progettazione innovativa frutto dalla collaborazione con il Politecnico di Milano e l’Università degli Studi di Milano. Liscate è il primo comune in Italia ad applicare un modello di accordo collaborativo condiviso da tutte le figure professionali coinvolte nel progetto, con l’obiettivo di ottenere la massima qualità esecutiva e il rispetto di tempi; la scuola fra le prime opere pubbliche ad essere progettata già in fase preliminare in BIM, in modo  da far dialogare in maniera ottimale tutti i referenti delle singole discipline, ottimizzare tempi e costi di produzione in cantiere. La proposta risultata vincitrice è quella dell’impresa ITI Impresa Generale con sede a Modena che, oltre ad aver ottenuto il migliore punteggio sulla qualità dell’offerta tecnica ha garantito i più brevi tempi di realizzazione.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.