Mold Simulator

Gallery

Mold Simulator è il software Dartwin per la simulazione di ponti termici e condensazione agli elementi finiti (FEM).

Grazie a Mold Simulator è possibile calcolare, in pochi click, la trasmittanza lineare di qualsiasi ponte termico e valutare la perdita di calore in pareti, tetti, pilastri, solai, aperture di finestre e di qualsiasi altra struttura dell’edificio. Mold Simulator combina la precisione di un avanzato software di modellazione 2D con molte funzioni importanti che semplificano notevolmente il processo di analisi termica attraverso pochi semplici passi. Il software calcola automaticamente la trasmittanza lineare PSI anche in presenza di ambienti adiacenti non riscaldati, secondo le indicazioni specifiche della ISO 10211.

Con Mold Simulator, inoltre, è possibile evitare errori critici durante la fase di progettazione, valutando in anticipo il rischio di crescita di muffe sulle superfici degli edifici, eseguendo l’analisi secondo la norma ISO 13788:2013.

Grazie al collegamento con EC700 di Edilclima il software permette al professionista di lavorare in ottica BIM. Mediante un’apposita interfaccia grafica integrata in EC700 si procede alla definizione del nodo di ponte termico, il quale viene successivamente importato automaticamente all’interno di Mold Simulator, in cui si effettua la simulazione agli elementi finiti. La condivisione dell’archivio materiali di Edilclima rende particolarmente agevole anche la simulazione di ponti termici particolarmente complessi che richiedono una modellizzazione del nodo di ponte termico tramite file .dxf.

La versione Mold Dynamic consente inoltre di esplorare il comportamento nel tempo delle strutture edilizie. Oltre a tutte le funzionalità della versione stazionaria, con la versione dinamica si può facilmente valutare le caratteristiche termiche e il rischio muffa anche in condizioni variabili. È possibile importare le curve dei dati climatici da tabelle ed effettuare l’analisi anche per componenti non omogenei. Con Mold Dynamic si possono inoltre calcolare tutti i parametri per il regime estivo: sfasamento termico, trasmittanza periodica, ammettenze termiche, capacità areiche e tutti i dati delle matrici di trasferimento del calore anche per strutture con ponti termici in pareti, pavimenti, tetti secondo la norma ISO 13786.

Video

 

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.