Sercomated: il mondo delle costruzioni si incontra a Firenze

Si terrà il 13 maggio a Firenze, presso la sala Michelangelo del Grand Hotel Baglioni di Firenze dalle 10 alle 17.30, il secondo convegno nazionale di Sercomated, società consortile creata da Federcomated (Federazione Nazionale Commercianti Cementi Laterizi e Materiali da Costruzioni Edili). “Canale Digitale VS Reale” è il titolo dell’incontro, che riprende il confronto della prima edizione (Davide VS Golia) per proseguire nell’analisi e nella condivisione dei diversi punti di vista, del settore della distruzione edile, sui i temi più caldi di oggi come il digitale, l’ecommerce, il Building Information Modeling, la nuova demografia e le moderne esigenze abitative.
Al BIM, in particolare, sarà dedicato uno specifico spazio con la collaborazione di Alberto Pavan del Politecnico di Milano, responsabile scientifico progetto INNOVance, finanziato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, per la definizione del database italiano per il settore delle costruzioni, e con le best practice BIM dei produttori, come ad esempio quella di Saint-Gobain, gruppo di produzione e commercializzazione di sistemi e soluzioni per l’edilizia. E proprio del rapporto tra produzione, distribuzione e BIM ha parlato anche il vicepresidente di Sercomated Gabriele Nicoli in occasione della presentazione dell’iniziativa: «Dal lato della progettazione l’impiego crescente anche in Italia del BIM semplifica l’approntamento degli ordini da parte delle imprese edili e velocizza le fasi di acquisto, che potrebbero avvenire anche online. La distribuzione deve far valere il proprio ruolo di “BIM fisico”, cioè di luogo, dove è possibile trovare soluzioni integrate, pacchetti costruttivi, assistenza e servizi dedicati. La fisicità dell’edilizia può essere integrata dal mondo digitale e dall’ecommerce che rafforzano e completano il sistema distributivo tradizionale creando nuove strategie efficaci e misurabili. L’ottimizzazione delle operazioni di vendita può inoltre eliminare buona parte delle inefficienze, permettendo di gestire grandi volumi di ordini».
Il programma è visibile su www.sercomatedincontra.it, dove si può procedere alla registrazione, gratuita ma obbligatoria, 200 i posti disponibili fino a esaurimento.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.