Simonetta Verdi, STA Data: il futuro dell’edilizia passa attraverso la digitalizzazione

La digitalizzazione è la protagonista assoluta di questa edizione di Digital&BIM Italia”: ad affermarlo è Simonetta Verdi di STA Data. “Per questo – spiega – è per noi molto importante partecipare a questa manifestazione vista la nostra particolare attenzione ai nuovi processi digitali e al BIM. I nostri prodotti per il calcolo strutturale 3Muri e Axis si inseriscono, infatti, perfettamente in quella che è la filiera BIM e sono in grado di colloquiare sia con passaggi diretti sia attraverso file IFC con i principali attori del mercato”.

Tra le novità proposte in fiera STA Data ha presentato ai visitatori un nuovo tool per il disegno strutturale: “Pensiamo che sia fondamentale per uno studio professionale disporre di tutti gli strumenti necessari per il disegno strutturale, la nostra nuova proposta si chiama BIM Inside ed è un modulo aggiuntivo per Revit per rendere ancora più agevole la fruizione del disegno e del calcolo dei travetti.”

Il bilancio di questa edizione della fiera è per STA Data assolutamente positivo: “Quest’anno il SAIE ha oltretutto inglobato il Digital & BIM, manifestazione che lo scorso anno ha portato il BIM all’attenzione del grande pubblico. Nell’edizione 2018 il tentativo è stato quello di far coesistere le anime di tutta la filiera dell’edilizia con un particolare focus sull’innovazione tecnologica. Il mondo dell’edilizia deve passare dal BIM, abbiamo una normativa che ce lo prescrive quindi questa metodologia dovrebbe essere messa ancora più al centro di ogni discorso o manifestazione del mondo delle costruzioni”.

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.