Vcad

Gallery

Vcad è un software sviluppato da Blogic che connette in modo unico e innovativo il mondo del BIM con gli strumenti di Business Intelligence di Power Bi e con la Power Platform di Microsoft. Tale integrazione rende possibile l’import, la trasformazione e l’associazione al modello dei dati provenienti da fonti esterne e con formati diversi, l’analisi avanzata di tali dati, la creazione di report e dashboard, la distribuzione e la condivisione del dato e del modello ad un grande numero di utenti.

Il Custom Visual di Vcad offre un supporto completo alla visualizzazione e all’interazione con il modello 3D ed è in grado di importare automaticamente in Power Bi i dati presenti nei modelli Ifc, Revit e Navisworks. Vengono inoltre messi a disposizione dell’utente dei template  già pronti e configurati che consentono di avere a disposizione dei report completi in pochi secondi.

La possibilità di scegliere la tecnologia di supporto – open source o Forge di Autodesk – per la gestione e la visualizzazione dei file BIM è stata pensata per coprire la più ampia gamma possibile di scenari di configurare e di utilizzo. Dispone inoltre di numerose funzionalità native indipendentemente dal visualizzatore utilizzato, come la possibilità di nascondere oggetti singolarmente o per tipologia, di filtrare il modello per piano o di raggruppare elementi utilizzando ad esempio colori o specifiche caratteristiche, di animare il modello a partire dai dati presenti nel report come, ad esempio, date di installazione, consegna o manutenzione di elementi.

L’interazione tra gli oggetti presenti nel modello BIM (asset e spazi) ed i dati presenti nel report è bidirezionale, quindi è possibile selezionare degli oggetti grafici dal visualizzatore 3d e filtrare i dati del report e viceversa.

Gli scenari di utilizzo sono molteplici, basti pensare alla possibilità di consultazione del dato di ogni singolo asset, sia che esso appartenga ad una costruzione o che sia parte di un impianto, alla possibilità di evidenziazione, tramite i colori, di specifiche parti del disegno e degli spazi oppure alla facilità di interrogazione del modello, cosa che l’unione di Vcad e Power BI rendono naturale.

Vcad è quindi adatto a qualsiasi tipologia di utente, dallo sviluppatore PowerBi al BIM Manager. Dall’upload alla conversione del file fino alla generazione dei templates, tutto avviene grazie ad un processo automatizzato, richiamabile sia da interfaccia utente che da Api. Utilizzando uno dei templates di esempio presenti sul portale BIM Services, il dato verrà associato al report che sarà subito disponibile al download. Che si tratti dell’analisi degli spazi o degli asset il template è pronto per essere consultato e condiviso o se necessario, modificato a proprio piacimento come qualsiasi altro template Power BI.

La procedura di utilizzo di Vcad e della generazione dei template presente nella piattaforma https://www.bimservices.it è stata pensata per consentire facilmente l’uso del custom visual anche agli utenti che hanno poca familiarità con Power Bi.

Video

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.