Il 4° Forum internazionale OICE sul BIM

Si terrà martedì 18 giugno a Roma il 4° Forum internazionale OICE sul BIM. Titolo della giornata: “Il BIM dalla progettazione alla gestione dell’opera”, e saranno presentate esperienze internazionali e nazionali di committenze e operatori pubblici e privati.

L’evento si inserisce in un percorso che ha visto l’OICE impegnata nell’approfondimento delle possibilità offerte dalla digitalizzazione nel miglioramento dei processi partendo da quelli di progettazione ma con l’obiettivo di riferirsi sempre più a tutto il ciclo di vita del progetto, anche attraverso lo sviluppo di casi pilota, la partecipazione al gruppo di lavoro Efca su linee guida BIM, la promozione del BIM tra gli associati con confortante riscontro.

In occasione di questa quarta edizione del Forum il percorso prosegue più netto in questa direzione.
Con riferimento pieno alle problematiche di interconnessione tra le fasi di gestione e manutenzione e quella di progettazione, strategica nell’avvio dell’opera, il Forum è dedicato prevalentemente alla Committenza con particolare riguardo all’indagine dei benefici derivanti dall’applicazione del BIM in tutto il ciclo di vita del progetto e alla formazione propedeutica dei “Requirement”, secondo le ultime formalizzazioni della norma ISO 19650.

Il tutto attraverso significative esperienze internazionali, con contributi scientifici su temi di avanguardia come l’IPD (integrated Project Delivery), con l’analisi di sei rilevanti progetti BIM realizzati in Italia e all’estero e con uno sguardo al grado di sviluppo della normativa nazionale, nell’ambito della riforma del codice dei contratti pubblici.

Maggiori info su programma e modalità di iscrizione a questo link

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.