7 ottobre – Il metodo BIM per la Pubblica Amministrazione

La digitalizzazione sta modificando profondamente i metodi e gli strumenti di lavoro per la progettazione e la realizzazione di opere civili ed edili. Tra obblighi normativi e necessità di riorganizzazione, il Building Information Modeling (BIM) sta entrando nelle PA modificando i paradigmi di collaborazione e di relazione con gli appaltatori.

Per affrontare il tema ANCI Veneto ha organizzato il convengo online “Il metodo BIM per la Pubblica Amministrazione” che si terrà il 7 ottobre 2021 dalle 10 alle 12.

Programma:

  • Cos’è il BIM e come sta cambiando il settore delle costruzioni – Dott Andrea Agostini, Fondatore di Adhox Srl, esperto di innovazione e processi BIM, si occupa di digitalizzazione e implementazione di strategie innovative all’interno delle organizzazioni;
  • Come il BIM cambierà la PA e quali percorsi possibili per l’introduzione di questa metodologia – Arch. Luigi Cesca, Partner e Senior Consultant di Adhox Srl, formatore e consulente strategico, ha svolto ruoli di BIM Management in Italia e all’estero e supporta le PA nella organizzazione del BIM;
  • Aspetti legali e normativi del BIM nel panorama italiano degli appalti pubblici – Avv. Andrea Versolato, Fondatore dello Studio Legale VBS, esperto di Legal BIM e appalti pubblici, da anni alterna l’attività di consulenza con la formazione e pubblicazione di saggi

In conclusione degli interventi spazio alle domande e al dibattito coi partecipanti.

La partecipazione è gratuita.

Info e iscrizioni a questo link

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.