BIM: criticità e benefici

Benefici, standard, normative, strumenti tecnici, formazione: questi gli argomenti principali che chi fornisce tecnologia solitamente propone riguardo al BIM. Il Seminario tecnico “I colli di bottiglia del BIM: le criticità di cui nessuno vuole parlare”, in programma a Milano il prossimo 27 ottobre, è una tematica da qualche anno al centro delle più accese discussioni nel settore architettura, ingegneria e costruzioni. Organizzato da Systema, società specializzata nella consulenza informatica e nell’affiancamento per l’implementazione BIM nelle filiera del Construction, sarà focalizzato sugli scogli e le difficoltà da affrontare e superare perché il processo BIM possa essere vincente. Attraverso la testimonianza di alcuni esponenti tra gli addetti ai lavori verranno messi in luce i colli di bottiglia che non permettono il corretto svolgersi del processo BIM. Grazie alla loro esperienza e a quella che Systema ha maturato con i suoi clienti, saranno fornite alcune soluzioni per superarli e gestire le criticità. Il seminario è rivolto a responsabili progettazione, Project Manager, BIM Manager, BIM Coordinator, BIM Specialist, progettisti del settore Architettura, Ingegneria e Costruzioni. La partecipazione è gratuita previa iscrizione e fino ad esaurimento posti; per conoscere gli argomenti di discussione e iscriversi visitare questo link.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.