BIM&DIGITAL Award 19: ecco i finalisti

Sono stati comunicati i nomi dei finalisti dei BIM&DIGITAL Awards 2019.

Di seguito l’elenco delle categorie e i finalisti.

Categoria 1. Edifici Commerciali, terziario e di grande dimensione
BMS Progetti Srl – “Il BIM per la raccolta e lo sviluppo di una filiera di dati digitali continua: dalla Progettazione alla Gestione”
Paolo Chiappero Architetto – “Ristrutturazione centro sportivo”

Categoria 2. Edifici Pubblici
L+PARTNERS Srl – “Ospedale di Treviso”
– “Nuova Scuola formazione corpo forestale e di vigilanza ambientale”
GP PROJECT SRL – “Sala Polifunzionale nZEB “

Categoria 3. Infrastrutture
Italferr S.p.A. – “Nuovo Ponte sul Polcevera”

Categoria 4. Piccoli progetti
MUSA PROGETTI SOC. COOP. DI INGEGNERIA – “Ristrutturazione dell’edificio Ex Gil sede del collegio Univermantova”
Morpheme S.r.l. – “Casa unifamiliare (demolizione ricostruzione)”

Categoria 5. Interventi di restauro e valorizzazione del patrimonio
React Studio Srl e DISG della Sapienza – “HBIM per il Piano di Conservazione dello Stadio Flaminio “
Arch. Enrico Pata – “Palazzo Gagliardi di Riso”
Studio Michele Bondanelli Architetto ( MBAA) – “EX Chiesa di San Giovanni – il progetto di conservazione tra memoria materiale e memoria digitale”

Categoria 6. Iniziativa BIM dell’anno
Bimon Srl– “Piattaforma Cloud per i servizi di Facility Management ”
BMS Progetti Srl– “GD_esign”
ACCA software spa – “Us.Bim editor”

Categoria 7. Tecnologie digitali per il processo costruttivo
Pegaso Ingegneria S.r.l. – “Il BIM nei servizi di Direzioni Lavori ”
R2M Solution Srl – “Progetti Horizon 2020: BIM4REN, SPHERE”

Categoria 8. Ricerca
Enrico Bosio – “Metropolitana Parigi”
Ing. Michele Archetti– “Sant’Orsola Malpighi”
Lucia Pierni– “Il complesso di San Giovanni a Teduccio”
Rossella de Robertis – “Studentato di Firenze”
Sergio Tordo – “Manifattura Tabacchi”
Nazarena Bruno – “Duomo di Parma”

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.