Building Information Modeling

Building Information Modeling – Technology Foundations and Industry Practice

André Borrmann, Markus König, Christian Koch, Jakob Beetz

 

Il Building Information Modeling (BIM) si riferisce all’uso coerente e continuo delle informazioni digitali durante l’intero ciclo di vita di un edificio costruito, compresi la sua progettazione, costruzione e ciclo di vita. Al fine di sfruttare i metodi BIM al massimo delle loro potenzialità, una conoscenza fondamentale dei loro principi e applicazioni chiave è essenziale. Di conseguenza, questo libro combina discussioni di fondamenti teorici con relazioni del settore sulle migliori pratiche attualmente applicate.

Il contenuto del libro è diviso in sei parti: la Parte I discute le basi tecnologiche del BIM e affronta i metodi computazionali per la modellazione geometrica e semantica degli edifici, nonché i metodi per la modellazione dei processi. Successivamente, la Parte II tratta l’aspetto importante dell’interoperabilità dei software BIM e descrive in dettaglio il formato dati standardizzato. Presenta i diversi sistemi di classificazione, discute il formato dei dati CityGML per la descrizione dei modelli di città 3D e COBie per la consegna dei dati ai clienti e fornisce anche una panoramica degli strumenti e delle interfacce di programmazione BIM. La Parte III è dedicata alla filosofia, organizzazione e implementazione tecnica della collaborazione basata sul BIM e discute l’impatto su questioni legali inclusi i contratti di costruzione. A sua volta, la Parte IV copre una vasta gamma di casi d’uso BIM nelle diverse fasi del ciclo di vita di una struttura costruita, compreso l’uso del BIM per il coordinamento del progetto, l’analisi strutturale, l’analisi energetica, il controllo della conformità del codice, la presa di quantità, la prefabbricazione, il progresso monitoraggio e funzionamento. Nella Parte V, un certo numero di aziende di progettazione e costruzione riportano lo stato attuale dell’adozione del BIM in relazione a progetti reali e discute l’approccio perseguito per il passaggio al BIM, compresi gli ostacoli da superare o superati. Infine, la parte VI riepiloga il contenuto del libro e fornisce una prospettiva sugli sviluppi futuri.

Il libro è stato scritto sia per i professionisti che utilizzano tale metodologia, sia per gli studenti dei corsi di architettura e ingegneria delle costruzioni.

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.