Graphisoft è sponsor di MI/ARCH 2016

Graphisoft sarà sponsor unico di MI/ARCH 2016, il Festival internazionale di Architettura che si svolgerà dal 12 al 15 ottobre presso il Politecnico di Milano, ambito in cui l’azienda presenterà la nuova release, la numero 20, del su prodotto di punta, ArchiCAD, il celebre software sviluppato fin dal 1984 espressamente per la progettazione architettonica e pioniere in ambito BIM.
L’edizione 2016 di MI/ARCH intitolata “40 Constructions” esplorerà le “Storie di Costruzioni (o delle mutevoli relazioni tra Architettura ed Ingegneria)”, attraverso la particolare prospettiva dei processi costruttivi. Verrà quindi presentata una sequenza di storie emblematiche di costruzione di manufatti nello spazio contemporaneo, attraverso cui esplorare le forme con cui le tecniche dell’Architettura e dell’Ingegneria si intersecano e si sovrappongono, a volte collidendo e a volte cooperando in maniera fertile.

Nell’arco dei quattro giorni di MI/ARCH 2016 interverranno vari protagonisti della grande architettura internazionale, tra cui: Solano Benítez, BIG, Grimshaw Architects, Grüntuch-Ernst, Francis Kéré, Greg Lynn, Keichii Matsuda, Kazuyo Sejima, Patrik Schumacher (Zaha Hadid Architects), Ábalos-Sentkiewicz Arquitectos e Alejandro Zaera-Polo. Graphisoft sottolineerà il suo coinvolgimento con il mondo studentesco rilasciando in occasione di MI/ARCH la nuova versione ArchiCAD 20 Educational in italiano, inglese e tedesco, e lanciando una nuova iniziativa rivolta specificatamente agli studenti. In occasione di MI/ARCH 2016, infatti, l’azienda lancerà un concorso di progettazione con ArchiCAD, che si protrarrà dal 14 ottobre al 31 marzo; ai partecipanti verrà richiesto di realizzare un progetto che guardi al mondo dei fumetti come fonte di ispirazione e che verrà valutato non tanto dal punto di vista architettonico in senso stretto, ma in base a dieci requisiti specifici che riguardano l’utilizzo di ArchiCAD.

La partnership di Graphisoft con MI/ARCH si basa sull’interesse della software house sia per il mondo dei “progettisti di domani” che per le tematiche disciplinari e culturali che ogni anno sono oggetto delle conferenze e degli eventi pubblici promossi dal Politecnico di Milano.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.