Il BIM protagonista del Congresso FIEC

“Il Building Information Modeling (BIM) non è un semplice add-on, ma al contrario deve diventare parte integrante delle nostre modalità di lavoro”: sono queste le parole con cui Johan Willemen, presidente uscente di FIEC – l’associazione internazionale delle imprese di costruzione – ha aperto il suo intervento in occasione del Congresso annuale dell’ente, tenutosi a Bruxelles e dedicato quest’anno proprio al BIM.
Willemen ha in particolare sottolineato come il Building Information Modeling giochi un ruolo importante in tutti i temi oggi di più stretta attualità a livello europeo, dall’energia a un uso sostenibile delle risorse, dall’occupazione alla formazione, oltre naturalmente alla digitalizzazione dei processi.
Nella consapevolezza di questo contesto FIEC ha lanciato un nuovo gruppo di lavoro sul BIM per sostenere le associazioni nazionali affiliate allo scopo, da un lato, le best practice adottate dagli imprenditori, dall’altro di fare in modo che il BIM assuma una posizione di primo piano nell’agenda delle istituzioni comunitarie.
Willemen ha illustrato il lavoro compiuto da FIEC a supporto delle imprese, fra cui la stretta collaborazione con il settore pubblico per l’adozione estensiva del BIM, anche da parte delle piccole e medie imprese, sottolineando l’importanza del ruolo guida assunto da alcune realtà imprenditoriali europee in questo senso.
All’intervento del presidente uscente è seguita una tavola rotonda, cui hanno partecipato relatori provenienti da 9 paesi, nel corso della quale sono stati messi in luce alcuni fattori critici per l’affermazione di questa metodologia di lavoro, in particolare l’approccio collaborativo che ne rappresenta il cardine principale prima e oltre la pur indispensabile informatizzazione dei processi, con l’obiettivo finale di un allineamento a livello europeo

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.