MADE EXPO 2021: l’appuntamento per la building community

MADE Expo, la fiera di riferimento per il settore della progettazione, dell’edilizia e delle costruzioni, che avrà luogo a Fieramilano-Rho dal 17 al 20 marzo 2021, sarà l’occasione per raccontare il momento di importante evoluzione del mondo delle costruzioni. L’evento, giunto alla sua decima edizione, sarà per la prima volta organizzato direttamente da Fiera Milano, attraverso la società Made Eventi Srl, di proprietà di Fiera Milano e di Federlegno Arredo Eventi.

MADE Expo, che nel 2019 ha fatto registrare 90.000 presenze, con 900 espositori distribuiti su una superficie espositiva di 48.000 metri quadrati, si mostrerà in una veste completamente rinnovata. Il layout espositivo sarà suddiviso in cinque sezioni. Progettazione, realizzazione, ristrutturazione, riqualificazione, manutenzione sono interpretate da MADE expo 2021 in un layout che facilita la visita, favorendo l’incontro tra sfide tecniche e soluzioni innovative e tra domanda e offerta. Grazie a questi saloni “verticali” e interconnessi, MADE expo avrà sempre più un ruolo da protagonista nell’ambito delle soluzioni formali e delle tecnologie innovative. In particolare, le soluzioni hardware e software saranno presentate a MADE BIM & TECH.

Soluzioni costruttive tradizionali e innovative, per raggiungere le migliori performance in ogni tipologia realizzativa, saranno visibili in MADE PROJECT & BUILDING, dove saranno in mostra anche gli strumenti per la survey e la gestione del territorio e l’adeguamento infrastrutturale. MADE COMFORT LIVING accoglierà invece nel proprio perimetro i materiali performanti per costruire e riqualificare migliorando la qualità complessiva dell’abitare, affiancando tecnologia e decorazione. MADE WINDOWS & DOORS sarà il luogo dove il design interpreta la migliore tecnologia per il comfort e la sicurezza. Infine MADE BUILDING ENVELOPE & OUTDOOR offre una visione a 360° sui sistemi di facciata trasparenti e opachi, sul vetro, sul mondo dell’outdoor e delle schermature solari.

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.