Master “BIM + BIM management di progetto” allo IUAV

L’Università IUAV di Venezia ha organizzato il Master di II livello “BIM+BIM Management di progetto” per formare figure professionali con competenze ed abilità tecnico-operative per l’integrazione dei processi e delle metodologie BIM nel Management di Progetto architettonico.

Il percorso formativo è articolato in quattro moduli con workshop finale di modellazione digitale coordinata e collaborativa.
I primi due moduli saranno dedicati all’approfondimento dell’operabilità all’interno dei software Revit 22, Archicad 24, Allplan 2021 negli utilizzi di sviluppo dei progetti di fattibilità tecnico ed economica, definitiva ed esecutiva. La comprensione dei metodi di scripting attraverso programmazione visuale e programmazione in ambiente Python saranno adeguatamente approfonditi.
Il terzo modulo sarà dedicato a tematiche inerenti: – management di progetto (gestione, ottimizzazione e verifica dei processi, fasi e attività); – modelli federati e gestione degli scambi informativi dei vari modelli informativi per la quantificazione economica e il cronoprogramma delle opere attraverso i software TeamSystem CPM e Bexel Manager. In particolare, saranno anche approfondite, sviluppate ed applicate alcune specifiche metodiche inerenti: – la gestione del team-work e l’integrazione interdisciplinare; – le verifiche di congruità degli elementi geometrici e dei dati alfanumerici dei vari modelli (model checking e code checking).
Infine, il quarto modulo sarà dedicato al tirocinio e alla tesi finale.

Le conoscenze e le competenze acquisite possono favorire l’inserimento dei partecipanti nei vari settori dell’industria delle costruzioni: strutture aziendali di gestione del patrimonio immobiliare, società di ingegneria, studi professionali, Pubblica Amministrazione ed in vari Enti, con la mansione di BIM Coordinator.

Il termine per le candidature è fissato per venerdì 15 ottobre 2021 ore 12:00

Info e iscrizioni a questo link

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.