Il Master BIM della Scuola di Architettura Strategica NewItalianBlood

La Scuola di Architettura Strategica di Salerno NIB (NewItalianBlood) presenta il Master-Lab Progettazione BIM. Il master, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, è ispirato al modello di insegnamento anglosasson, learning by doing, e svolge attività sul campo realizzando progetti reali che aiutino gli studenti a mettere in pratica quello che hanno imparato in aula.

Il metodo didattico del master è in grado di sviluppare una consapevole personalità teorico-progettuale e avvicinare, in tempi brevi, i partecipanti a flussi di lavoro ed esperienze professionali tipiche dei più avanzati studi di progettazione. In cinque mesi, oltre a una serie di lezioni teoriche e pratiche, incontri, conferenze, visite in cantiere e workshop, saranno sviluppati due progetti attraverso lo studio di: concept, strategia, spazio interno, forma, struttura, superfici, luce, impianti, tecnologie, finiture, materiali innovativi e sostenibili. Si costruiranno inoltre modelli 3D Revit per integrare architettura, strutture e impianti.

I temi e l’input teorico-operativo del Master sono sviluppati mediante sopralluoghi, incontri, partecipazione a concorsi e organizzazione dei partecipanti individuale o in piccoli gruppi, come in un superstudio-laboratorio.

Dopo un periodo iniziale utile anche per perfezionare alcuni software di modellazione/rendering si realizzano 2 progetti. Il primo per il riuso di buchi neri, ovvero il recupero di edifici e spazi pubblici abbandonati, incompiuti o confiscati alle mafie; il secondo per un concorso internazionale. I progetti sono scelti per approfondire le diverse opportunità lavorative su temi attuali e necessari costruendo esperienza e portfolio adeguati per inserirsi con efficacia in qualsiasi realtà professionale. I progetti del Master sono sviluppati individualmente o in piccoli gruppi con la costante supervisione dei tutor attraverso l’analisi di opere simili; brainstorming valutativo, sviluppo dei concept progettuali,  scelta delle soluzioni, sviluppo e presentazione dei progetti con l’ausilio di disegni tecnici, modelli tridimensionali BIM, render e fotomontaggi; postproduzione per mostre, articoli, pubblicazioni e video.

I partecipanti meritevoli avranno, inoltre, l’opportunità di seguire uno Stage finale di 3 mesi in prestigiosi atelier internazionali come ad esempio: Nouvel, Coop Himme(l)blau, Van Berkel & Bos, Snohetta, Kuma, Holl, Miralles Tagliabue, Perrault, Architecture Studio, Sivestrin, Ricciotti, Garcia Abril, Proap, Strabala, ovvero

L’accesso al Master Progettazione BIM è riservato a coloro che sono in possesso di Diploma di Laurea (triennale e/o quinquennale) in Architettura, Ingegneria e Design, o Lauree e Diplomi equivalenti stranieri. La Durata del Master è di 5 mesi (640 ore) e si svolgerà dal 6 Novembre 2019 al Marzo 2020.

Per informazioni sul Master scrivere a master@newitalianblood.com

 

mm

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, dopo i primi anni a rincorrere notizie di cronaca e attualità ha deciso di fermarsi per seguire più da vicino il mondo dell’architettura e del design. Collabora con diverse testate di questo settore alla ricerca di progetti e realtà da raccontare e descrivere con una particolare attenzione alle idee più innovative approfondendo anche tematiche legante al rispetto dell’ambiente e alle fonti rinnovabili.