Una MoLeCoLA per il concorso Reinventing the Cities

Reinventing Cities è un bando indetto dal network di città internazionali C40 per promuovere le ultime innovazioni ad emissioni zero nel mondo e per presentare le migliori proposte di trasformazione urbana a impatto zero. Ogni progetto presentato per Reinventing Cities deve fornire un modello di sviluppo a zero emissioni, con delle soluzioni climatiche innovative che siano di beneficio per le comunità locali e che possano essere riprodotte nelle altre città del pianeta.

Il progetto più apprezzato dalla giuria per il nodo Bovisa di Milano è MoLeCoLA.

Su una superficie di oltre 90mila m² che comprende l’area tra la stazione di Milano Nord Bovisa e il Politecnico è previsto un insediamento complementare al campus universitario e al nuovo distretto tecnologico, che il Politecnico di Milano realizzerà nell’area della Goccia. Un progetto di comunità, dove gli abitanti e gli studenti rendono attivo l’insieme di nuovi edifici e servizi.

Gli edifici sono progettati in maniera integrata con il disegno dello spazio pubblico, ricco di aree verdi attrezzate, in modo da creare un paesaggio armonizzato che risponde all’obiettivo di zero emissioni di CO2 al 2050. Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo attraversamento ciclopedonale e tramviario che metterà in comunicazione i due versanti della città.

Gli edifici sono stati studiati con strutture ove possibile realizzate in legno, smontabili con ridotto impatto ambientale, dotati di sistema di teleriscaldamento e raffrescamento, pannelli fotovoltaici e tetti verdi. Il progetto è conforme alla certificazione LEED for Neighborhood, il protocollo di certificazione di sostenibilità che valuta non solo la prestazione energetica di un quartiere, ma anche l’utilizzo delle risorse idriche, l’impatto dei nuovi edifici nel contesto esistente, l’efficienza e la presenza di spazi verdi, aree pedonali e spazi per la comunità.

La proposta è stata presentata da Hines con il supporto di Park Associati, ESA Engineering, Habitech, Bollinger+Grohmann, Mobility in Chain, Greencure, Irs, Schneider Electric, A2A, Woodbeton e Ammlex.

 

mm

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, dopo i primi anni a rincorrere notizie di cronaca e attualità ha deciso di fermarsi per seguire più da vicino il mondo dell’architettura e del design. Collabora con diverse testate di questo settore alla ricerca di progetti e nuove iniziative da raccontare e descrivere con una particolare attenzione alle idee più innovative approfondendo anche tematiche legante al rispetto dell’ambiente e alle fonti rinnovabili.