Perugia, il BIM va a scuola

E’ un’inaugurazione di particolare significato quella del nuovo laboratorio di Programmazione Avanzata per la progettazione tridimensionale varato dall’ITET Capitini, istituto scolastico perugino  che già da tempo ha posto il Building Information Modeling al centro della propria offerta formativa. La nuova struttura si inserisce infatti nel piano di sviluppo dell’Istituto finalizzato ad una costante innovazione tecnologica a favore della formazione degli studenti, che in questo caso ha coinvolto le attività didattiche progettuali delle discipline di topografia e di progettazione, caratterizzanti l’indirizzo Costruzione Ambiente e Territorio (ex Geometri).

Venti nuove postazioni, oltre ai computer per i docenti e un plotter per le stampe tecniche, permetteranno l’elaborazione di modelli digitali 3D di edifici nuovi ed esistenti: “i nostri studenti“, ha in particolare sottolineato il Dirigente Scolastico Silvio Improta, saranno i professionisti del futuro, e lavorando su tecnologie avanzate, potranno trovarsi al passo con il mondo del lavoro. Stessa cosa se decideranno di approfondire i loro studi“.

Sempre in occasione dell’inaugurazione il professor Alfonso Cagnano, docente di Progettazione presso l’Istituto, ha ricordato che “la progettazione tridimensionale non è nuova per i nostri studenti; già da settembre abbiamo iniziato a lavorare con metodologia BIM per la simulazione completa di costruzioni ed  elementi costruttivi (caratteristiche dei materiali, resistenza meccanica, resistenza al fuoco, fasi della lavorazione eccetera). Un approccio senz’altro più complesso rispetto alla progettazione tradizionale ma che rappresenta altrettanto sicuramente il futuro della progettazione in edilizia, cui già da oggi prepariamo i nostri studenti“.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.