Revit 2021 per l’Architettura

Autodesk Revit 2021 per l’Architettura

Simone Pozzoli, Marco Bonazza, Werner Stefano Villa

Tecniche Nuove, 2020

L’avvento del BIM (Building Information Modeling) ha portato Autodesk Revit a essere il software di riferimento per la progettazione architettonica, permettendo di creare elaborati dettagliati in tempi molto brevi rispetto al classico metodo CAD. Potente per progettare e semplice da usare, il software fornisce al progettista tutti gli strumenti necessari a gestire ogni fase di lavoro, dal rilievo iniziale alla realizzazione dell’intervento, dalla documentazione tecnica all’intero ciclo di vita dell’edificio, dall’integrazione con l’industria 4.0 grazie alle funzioni di importazione di file di Autodesk Inventor, arrivando fino all’automazione dei processi di modellazione grazie alla presenza integrata di Dynamo. Il libro, una guida completa sotto ogni aspetto e aggiornata alla versione 2021, tratta in modo esaustivo l’uso di Revit per la progettazione architettonica orientata al BIM, partendo dalle conoscenze basilari e affrontando l’intero flusso di lavoro fino ad arrivare alla personalizzazione di famiglie, alla modellazione avanzata di volumetrie, alle fasi di lavoro, all’analisi con Insight 360 e affrontando anche semplici basi di Dynamo. I contenuti sono stati realizzati sia per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta a questo software, che vogliono utilizzarlo per produrre in modo concreto progetti completi, sia per gli utenti avanzati, che potranno scoprire nuovi e più ottimizzati metodi di utilizzo. Il manuale è scritto da formatori certificati Autodesk che vantano anni di esperienza sia nell’insegnamento del software in corsi e master sul BIM reputati a livello nazionale sia nell’utilizzo dello stesso in vari ambiti progettuali.   Gli argomenti trattati: – Interfaccia grafica, comandi di base e gestione delle viste – Creazione del modello architettonico tridimensionale e della planimetria – Modellazione concettuale volumetrica – Documentazione, annotazioni, computi e messa in tavola del progetto – Importazione file da AutoCAD. – Personalizzazione famiglie caricabili e parametrizzazione avanzata – Uso delle fasi di lavoro, tavole comparative per ristrutturazioni – Uso delle varianti e delle revisioni – Rendering del modello 3D – Dynamo – Importazione modelli da Autodesk Inventor.

 

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.