Revive Project: sostenibile, efficiente, in BIM

Revive è una startup siciliana che ha fatto dello sviluppo e applicazione di nuovi modelli tecnologici basati su processi e tecnologie BIM, orientati a standard ambientali internazionali quali i protocolli di Leadership in Energy and Environmental Design (LEED), alla gestione del ciclo di vita (LCA), il centro di una proposta di servizi tecnologici avanzati finalizzati alla sostenibilità ambientale e alla gestione dell’efficienza energetica dell’intera filiera costruttiva, dalla progettazione all’appalto e costruzione (EPC), con un focus privilegiato al settore dell’ospitalità.

Ed è proprio in questo contesto che si colloca il Progetto Pilota Valderice, promosso da Revive per sviluppare un nuovo brand legato al settore del turismo sostenibile di lusso, in grado di offrire nuove soluzioni per l’economia del territorio, finalizzate a un’ospitalità di qualità, muovendo dalla volontà di diffondere innovazione per le nuove costruzioni e per gli interventi di recupero e riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare esistente, Quello di Valderice è il primo prototipo di sperimentazione e applicazione concreta di questo nuovo modello di ospitalità, basato sull’esaltazione del connubio struttura-servizi-territorio e riguarda un immobile di 1000 metri quadrati circa a destinazione d’uso residenziale. L’innovativo modello informatizzato di progettazione BIM integrata di edificio ad elevate prestazioni energetiche e ambientali sarà la spinta per proporre un turismo sostenibile incentrato sul recupero, valorizzazione, rafforzamento e diffusione dei caratteri di unicità e di identità del territorio.

Linee guida del progetto Revive sono l’incrocio e sovrapposizione della filiera delle costruzioni con quella dei servizi di ospitalità turistica, sviluppati attorno al manufatto edilizio. Questo, per garantire la riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare esistente attraverso il potenziamento e l’innovazione dei prodotti della filiera produttiva regionale, il cosiddetto “Km 0”. Ciò al fine di proporre il “sistema produttivo Sicilia” come un sistema sinergico e integrato, in grado di offrire prodotti ad altissime prestazioni nei settori della ricettività e con riferimento al patrimonio immobiliare.

 

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.