SuperBonus 110%: TeamSystem Construction ti guida nel processo di gestione della pratica

Il superbonus 110% introdotto dal Decreto Rilancio prevede una detrazione fiscale del 110% sulle spese documentate e a carico del contribuente per interventi di miglioramento energetico e antisismici. Questa maxi agevolazione fiscale stabilisce che una volta eseguiti i lavori si possa avere la detrazione fiscale applicabile nella dichiarazione dei redditi che è pari alla somma investita per i lavori sull’immobile più il 10% distribuita nei 5 anni successivi al sostenimento delle spese. In alternativa alla fruizione della detrazione in dichiarazione dei redditi è possibile scegliere la cessione della detrazione. In accordo con il fornitore si può ottenere uno sconto in fattura di importo massimo pari alla spesa da sostenere, che lui recupera sottoforma di credito d’imposta, oppure si può optare per la cessione a terzi come banche e società finanziarie.

Per supportare tutti gli operatori interessati alla gestione degli adempimenti tecnici ed amministrativi dei bonus fiscali legati all’efficientamento energetico e alla ristrutturazione degli edifici TeamSystem Construction ha creato la soluzione Teamsystem Construction SuperBonus 110% Compliance la nuova piattaforma di collaborazione e gestione documentale che permette una gestione efficiente di tutti i documenti necessari per ottenere Ecobonus e Sismabonus 110%.

La piattaforma consente di gestire tutta la documentazione necessaria a ottenere i titoli abilitativi per l’ottenimento del bonus fiscale e per la cessione del credito.

All’interno della piattaforma per ogni intervento può essere creato un Fascicolo dell’Immobile, i cui contenuti possono essere classificati e catalogati con una struttura a più livelli che può essere impostata considerando l’obbligatorietà della documentazione raccolta.

La Classificazione dei contenuti per Fascicolo dell’Immobile è espressa da una struttura gerarchica a tre livelli:

  • Archivio (Accounting, Progettazione, Esecuzione Lavori, Fine Lavori)
  • Categoria (Schede opportunità, Incarichi, Relazione fotografica, Assessment, Verifica Urbanistica, Verifica Strutturale, Verifica Catastale, …)
  • Sottocategoria (Scheda Intervento, Quadro Economico preliminare, Relazione fotografica, Fascicolo del Fabbricato, Relazione legittimità urbanistica, Relazione Strutturale, Verifica Catastale on-line, APE ex ante con ipotesi miglioramenti, Relazione Sismabonus, …)

Sul singolo Fascicolo dell’Immobiliare, l’utente ha a disposizione un’interfaccia utente che riepiloga i contenuti presenti nei singoli fascicoli, i quali vengono visualizzati in funzione della classificazione prevista per lo specifico ruolo utente.

Ad ogni operatore coinvolto nel processo produzione o raccolta della documentazione è associato un ruolo utente che permette di accedere alla piattaforma con specifici diritti di visibilità e operatività.

La piattaforma dispone di un chiaro e preciso workflow operativo per tutti i documenti caricati dalla produzione all’approvazione: la sezione “Contenuti da verificare” mette in evidenza i documenti che devono ancora essere sottoposti a verifica, mentre nella sezione “Contenuti da caricare” sono evidenziati i contenuti mancanti.

La piattaforma presenta alcune caratteristiche particolarmente utili ai fini della usabilità e praticità dello strumetno: è di tipo responsive per consentire l’accesso sia da pc che via dispositivi mobile; è multiutente in modo da consentire l’accesso alla piattaforma a più utenti profilati; è Cloud Enabled, quindi utilizzabile in ambiente cloud; è integrabile si possono scambiare dati con i principali sistemi BIM e con i principali sistemi di controllo commessa. Caratteristica da non dimenticare, infine, la piattaforma è DGPR compliance per ottemperare pienamente agli obblighi della privacy.

Inoltre, TeamSystem aiuta imprese e professionisti a digitalizzare il ciclo di vita dell’SuperBonus: attraverso l’integrazione e l’orchestrazione delle diverse piattaforme proprietarie, Il Gruppo TeamSystem – grazie alla partnership con Banco BPM e Cherry 106 – permette a imprese e professionisti di semplificare, grazie al digitale, la gestione del processo per l’erogazione dell’Ecobonus al 110% previsto dal Decreto Rilancio.

La piattaforma sviluppata da White-e, controllata dal Gruppo TeamSystem, per Cherry 106 – primario operatore attivo nel mercato della cessione dei crediti – permette a Banco BPM – unitamente alla rete della banca – di accogliere le richieste di cessione dei crediti d’imposta da parte di famiglie, imprese ed enti del Terzo Settore, e permette loro di usufruire delle nuove agevolazioni fiscali in materia di riqualificazione degli edifici residenziali.   All’interno di questa collaborazione, sono cruciali i ruoli di Kpmg e di Protos, leader in ambito fiscale e tecnico/progettuale.

Il set di servizi è rivolto quindi a un’ampia platea di soggetti, tra cui società di costruzioni e aziende dell’indotto nel comparto edile, studi di amministrazione condominiale o studi commercialisti, e permette loro sia di cedere il credito d’imposta legato agli incentivi – sfruttando le potenzialità delle soluzioni fintech del gruppo TeamSystem – che di gestire l’intero processo documentale, facendo leva sull’offerta dedicata al settore delle costruzioni.

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.