Udine, una nuova gara BIM per l’Agenzia del Demanio

L’Agenzia del Demanio ha pubblicato il bando di gara per il Progetto di fattibilità tecnica ed economica” di riqualificazione dell’ex Caserma Cavarzerani di Udine, comprensivo di rilievi, indagini, prove geologico-tecniche e modellazione BIM. La struttura, ora centro di accoglienza per richiedenti asilo, è destinata a diventare un nuovo centro polifunzionale della Polizia di Stato.

La riqualificazione prevede inoltre che venga realizzata un’area destinata all’accoglienza dei profughi, con interventi già finanziati dal Ministero dell’Interno, spazi destinati agli archivi interregionali dell’Agenzia delle Entrate, oltre ad un’area verde pubblica gestita dal Comune di Udine e un’area a disposizione per altre funzioni pubbliche. L’importo a base di gara è di 452.319,81 euro, il termine per la presentazione delle offerte è stato fissato per il prossimo 11 marzo 2019.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.