13 maggio – Gestire le dimensioni oltre al 3D: il caso studio della scuola in Piazza Caio Cestio, Norma (LT)

Gestire le dimensioni oltre al 3D: il caso studio della scuola in Piazza Caio Cestio, Norma (LT): è il tema dell’incontro di giovedì 13 maggio 2021 dalle ore 17.00 alle ore 17.30 organizzato da ASSOBIM.

Il webinar, attraverso un esempio concreto, vuole evidenziare l’importanza, anche nei casi di progetti HBIM, delle potenzialità e dei vantaggi che si avrebbero integrando nella progettazione anche i processi 4D e 5D e in prospettiva il 6D e il 7D, evitando di concentrarsi solo sulla fase di progettazione pura, il 3D.
Infatti, una buona progettazione che include le informazioni utili alle successive “dimensioni” comporta dei vantaggi importanti in termini sia di qualità degli elaborati che si possono ottenere sia di ottimizzazione dei processi, anche per quanto riguarda i tempi. Una buona definizione dei parametri nel modello 3D e l’interoperabilità assicurata dal formato IFC consente di evitare doppi inserimenti delle informazioni e dover ripartire completamente da 0 per ogni “disciplina”.
Durante la sessione on line verrà illustrato come sia possibile tutto questo prendendo spunto da un caso reale di ristrutturazione di un edificio storico: la Scuola Elementare di Piazza Caio Cestio a Norma (LT).

Relatori: Dott. Stefano Amista (Teamsystem Construction) e Ph.D. Arch. Ilario Tassone

Cliccare qui per iscriversi

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.