2D to 6D lancia il nuovo sito web

2D to 6D rinnova la sua immagine online e al link www.2dto6d.com il suo sito web. L’azienda, fondata da Neri Lorenzetto Bologna più di dieci anni fa, opera con lo scopo di implementare il BIM in tutti i settori – da quello architettonico, a quello strutturale e quello impiantistico – e fa dell’innovazione costante il suo punto di forza. “Il nuovo sito è online dallo scorso 8 maggio. La 2D to 6D aveva già un portale web, ma negli ultimi mesi ha deciso di curare maggiormente la sfera della comunicazione. Quindi, da un lato abbiamo ottimizzato l’utilizzo dei profili social (Facebook, Linkedin e Instagram) e dall’altro ci siamo dedicati a un restyling della nostra immagine online. Il restyling è stato realizzato da Tellingweb, giovane web agency. I testi e il coordinamento sono stati, invece, curati da me”, spiega Feliciana Mascolo, social media manager di 2D to 6D.

Uno degli obiettivi principali del nuovo portale era raccontare l’identità della 2D to 6D. Per questo motivo l’utente in home page raggiunge subito le tre voci della sezione “Inside 2D to 6D”: “About us” in cui si raccontano mission, storia e skills; “Experience” dedicata a clienti, progetti e portfolio lavori, “Blog e News” per trovare contenuti dal mondo BIM e non solo. Procedendo nell’esplorazione della home page, è stato riservato uno spazio al concetto di “liquid team”. Quello di “team liquido” è uno dei principi-chiave di questa società. Ogni componente dà il meglio di sé, ma è sempre pronto all’interscambiabilità e alla cooperazione: le peculiarità del singolo professionista diventano occasione di miglioramento per il gruppo e generano la forza propulsiva che conduce il team al raggiungimento dell’obiettivo comune. Il “liquid team” della 2D to 6D è costituito non in maniera rigida e individualista, ma fluida e incomprimibile. Come il liquido, appunto. Che sa adattarsi con rapidità ed efficacia. “Per la 2D to 6D sia il concetto in sé di liquid team, sia i componenti del team sono molto importanti. Sul nuovo sito, oltre a spiegare senso e significato di liquid team, è possibile vedere anche i volti dei componenti, nonché mettersi in contatto con il nostro owner e i nostri BIM Coordinator e Specialist, sia tramite Linkedin che tramite e-mail” commenta Feliciana Mascolo.

Scorrendo il nuovo sito ci si imbatte poi nella presentazione dei servizi offerti, tra cui citiamo Scan o CAD to BIM, BIM Family Library, BIM Management, formazione e affiancamento. Cliccando su ognuno, si viene rimandati a tutte le informazioni utili. Non mancano foto e immagini. Le ultime sezioni della home mettono in evidenza i punti di forza della 2D to 6D, mostrano alcuni tra i principali clienti che hanno usufruito dei servizi della società, rimandano alle news recenti pubblicate e, infine, offrono un’anticipazione sugli ultimi post del profilo Instagram, per permettere così una maggiore interazione tra social network e sito.

L’idea di avere una home page che rimandi a tutte le voci del menu è voluta, perché consente una navigazione del sito sia in verticale (quasi come se fosse un sito-vetrina), sia in orizzontale, accedendo alle diverse sezioni direttamente dal menu principale.” – conclude Feliciana Mascolo –  “Così come è voluta la presenza di numerosi pulsanti call to action per facilitare l’esperienza dell’utente: in questo modo, con un semplice click, verrà rimandato alla pagina desiderata. Ogni particolare è stato studiato per offrire all’utente la migliore esperienza possibile, sia in termini di contenuti che in termini di fruibilità del portale. Ecco perché la stessa cura è stata riservata alla versione per mobile.”

 

mm

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, lavora da molti anni nell’editoria B2B per la stampa tecnica e specializzata. Ha scritto a lungo di tecnologia, business e innovazione. Oggi orienta la sua professione nel campo delle tecnologie applicate alla progettazione architettonica e all’imprenditoria delle costruzioni.