BIMWORX: il social network per le costruzioni e il Real Estate

La trasformazione digitale nel settore edile e immobiliare sta avanzando. Inoltre, le attuali restrizioni dovute al Covid-19 stanno cambiando anche le condizioni di lavoro. Ciò significa che gli acquisti, gli appalti e il networking si stanno spostando sempre di più su Internet.

La quantità di informazioni all’interno del settore immobiliare e delle costruzioni sta crescendo in modo inflazionistico. Simultaneamente, lo scambio di informazioni e una collaborazione efficace sono fondamentali. Ma come si può orchestrare questo sovraccarico mediatico?

Internet è la fonte più importante di informazioni sui prodotti ed è considerata la piattaforma per lo scambio di informazioni e conoscenze per eccellenza.

L’interconnessione intelligente di conoscenza e attori è fondamentale. I social network globali Facebook, LinkedIn, ecc. sono in prima linea. BIMWORX segue questo esempio, ma si concentra sul networking nel mondo delle costruzioni e del Real Estate.

Emanuel Homann di Homann Architects, uno dei principali studi di architettura in Germania, conosce molto bene il mercato, e sottolinea: “Una collaborazione di successo nel settore edile e immobiliare funziona solo attraverso lo scambio costante tra tutte le persone coinvolte e durante l’intero ciclo di vita. Simile al BIM (Building Information Modeling), ma BIMWORX è molto di più: è il network interdisciplinare del settore immobiliare e delle costruzioni online che collega tutte le persone coinvolte in un progetto in tempo reale. Investitori, gestori patrimoniali, pianificatori, costruttori, artigiani e scienza contemporaneamente: qui, gli esperti cercano e trovano fatti rilevanti, ordini, conoscenze tecniche, opinioni, specialisti e nuove opportunità.“

BIMWORX.net è un fornitore di servizi di conoscenza, è un forum e un mercato specializzato, nonché una piattaforma pubblicitaria. La registrazione attualmente è gratuita.

 

 

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.