EU BIM Task Group pubblica un Handbook sul BIM

EU BIM Task Group, organismo comprendente diverse rappresentanze del settore pubblico – tra le quali gli enti proprietari di patrimoni immobiliari pubblici, gli operatori delle infrastrutture e le committenze degli attuali quattordici Stati aderenti – di tutti membri dell’Unione Europea, ha pubblicato l’”Handbook for the Introduction of Building Information Modelling by the European Public Sector”. L’opera, cui in rappresentanza dell’Italia hanno dato il loro contributo Pietro Baratono, Provveditore Interregionale per le OO.PP. Lombardia ed Emilia Romagna e presidente della Commissione BIM presso il Ministero delle Infrastrutture, e Angelo Ciribini, Professore Ordinario di Produzione Edilizia presso l’Università degli Studi di Brescia,  è una raccolta di linee guida contenenti i principi generali destinati ai pubblici amministratori e ai legislatori che dovranno essere presi in considerazione con l’introduzione di un approccio digitale (di cui il BIM è parte) nei processi realizzativi di lavori pubblici e nelle strategie nazionali. La versione digitale dell’Handbook è disponibile a questo link.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.