La scuola “Brancati” di Pesaro è LEED v4 Platino

La nuova scuola secondaria di primo grado “Antonio Brancati” di Pesaro ha ottenuto la certificazione LEED v4 BD+C: School di Livello Platino risultando tra le prime in Europa ad aver conseguito tale esito.

La nuova scuola media eccelle in efficienza energetico-ambientale, grazie a un involucro progettato al fine di evitare dispersioni ma anche di impedire il surriscaldamento grazie alla parete ventilata e alle schermature solari.

Questo risultato nasce da una politica del Comune di Pesaro rivolta ad una edilizia efficiente e responsabile cha ha già ricevuto il premio Leadership in Green Building nel settore pubblico Premio “Mario Zoccatelli” dal Green Building Council Italia lo scorso 23 settembre, dichiarando la città di Pesaro tra le eccellenze italiane del costruire sostenibile.

“Questi riconoscimenti sono il frutto dell’impegno della amministrazione per acquisire sempre più credibilità e proiettarsi in un panorama europeo al fine di poter usufruire di nuove opportunità di finanziamenti nazionali e europei legati alle politiche energetiche e alla sostenibilità ambientale” ha spiegato il vicesindaco Daniele Vimini.

Il bando prevedeva lo studio dei parametri termo-igrometrici, acustici, illuminotecnici attribuendo grande attenzione al benessere interno in modo da ottenere un ambiente salubre, accogliente tale da avere le migliori condizioni per lo studio. La sfida della certificazione LEED lanciata dall’arch. Margherita Finamore – RUP – è stata accolta con entusiasmo da Conscoop, nello specifico Formula Servizi, Idrotermica Coop e Siem Impianti, che hanno incaricato l’ing. Giorgia Lorenzi di Macro Design Studio in qualità di LEED AP e lo studio ATIproject per analizzare il progetto esecutivo a base di gara e adattarlo al fine di renderlo certificabile puntando al massimo livello possibile. Una volta aggiudicato l’appalto tutto il team di costruzione e il Comune hanno collaborato attivamente per ottenere l’agognata certificazione.

“La nuova scuola secondaria di primo grado Antonio Brancati di Pesaro è un esempio di greenbuilding d’eccellenza, frutto del lavoro di squadra e della determinazione dei vari soggetti coinvolti che hanno trasformato una sfida in un successo” spiega Giorgia Lorenzi di Macro Design Studio.

Tutti questi valori sono stati riconosciuti adun altissimo livello, corrispondente a un punteggio di 88 punti su un massimo di 110.

 

mm

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, lavora da molti anni nell’editoria B2B per la stampa tecnica e specializzata. Ha scritto a lungo di tecnologia, business e innovazione. Oggi orienta la sua professione nel campo delle tecnologie applicate alla progettazione architettonica e all’imprenditoria delle costruzioni.