Master “Construction Digital Twin e Artificial Intelligence” alla Sapienza di Roma

Il Dipartimento Pianificazione, Design e Tecnologia dell’Architettura della Sapienza Università di Roma – Facoltà di Architettura, organizza il Master di II livello “Construction Digital Twin e Artificial Intelligence – Tecnologie e processi digitali nell’ambiente costruito”.  È il primo Master di II Livello in Italia a proporre un percorso formativo incentrato sul Digital Twin per la gestione dell’ambiente costruito. Il Master finalizzato a fornire conoscenze avanzate sull’integrazione di sistemi, modelli e tecnologie digitali per una gestione data-driven dei processi legati all’industria delle costruzioni.

Il master è riservato ai soggetti in possesso di laurea magistrale nelle casistiche previste dal bando di iscrizione. Le iscrizioni sono aperte fino al 17/02/2022.

L’offerta formativa si rivolge a tutti coloro che operano, o dovranno operare, all’interno di organizzazioni pubbliche o private, con ruoli di coordinamento di iniziative progettuali, esecutive e gestionali contribuendo all’ottimizzazione dei processi ed al raggiungimento di obiettivi in linea con le strategie di progressiva digitalizzazione delle organizzazioni complesse. Direttore del Master è il Prof. Fabrizio Cumo.

Il Master, organizzato con il supporto di istiuzioni e aziende private del settore come TeamSystem Construction e Graphisoft tra le altre, è dedicato a professionisti del settore, Project Manager, Responsabili di aree tecniche e gestionali, neolaureati nelle discipline dell’architettura, dell’ingegneria e dell’informatica e tutti coloro che vogliano acquisire  competenze avanzate e capacità tecniche per governare con consapevolezza i processi legati alla transizione digitale nel settore dell’edilizia, in accordo con i requisiti normativi in materia. In particolare, le attività didattiche si concentreranno sulle potenzialità offerte dalla Trasformazione Digitale in uno scenario evolutivo fondato sulla relazione tra Industria 4.0 e processo edilizio, ed il conseguente impatto sulla sostenibilità dei processi, attraverso il Digital Twin dell’ambiente costruito a differenti scale. Il Master ha come obiettivo quello di fornire conoscenze sia teoriche che applicative sul digital management nelle diverse fasi del processo edilizio, attraverso strumenti di Machine Learning e Big Data analytics, BIM, GIS, IoT ed Extended Reality a supporto dei processi decisionali nell’industria AEC. Gli obiettivi del corso integrano aspetti teorici riguardanti l’innovazione tecnologica e digitale con l’acquisizione di specifiche digital skills ed attività laboratoriali.

A questo link maggiori informazioni e iscrizioni

Per informazioni: masterdigitaltwin.architettura@uniroma1.it

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.