Nuova scuola a Sarezzo (BS) progettata da ATIproject

Un nuovo polo scolastico interamente realizzato in BIM nascerà in provincia di Brescia nel comune di Sarezzo.
Il progetto affidato allo studio di progettazione ATIproject ospiterà in un solo edificio tre scuole con trentacinque aule in grado di accogliere 25 studenti ciascuna, alcuni spazi laboratori, una biblioteca e una mensa.
Nel disegno progettuale lo studio di progettazione ha pensato di realizzare una struttura su due piani fuori terra affacciati su una corte interna e un piano interrato adibito a parcheggio.
Il cuore del progetto è proprio la corte interna su cui si aprono grandi finestre che permettono di poter utilizzare la luce naturale per buona parte della giornata.
L’edificio pensato per ridurre al minimo i consumi energetici  verrà realizzato in legno Xlam, materiale che permette un ottimo isolamento termico e acustico e garantisce un’elevata resistenza al fuoco. Grazie a pannelli fotovoltaici installati nella copertura metallica e un impianto radiante per il riscaldamento a pavimento la nuova scuola potrà essere sostenibile e green.
All’interno le pareti divisorie sono state pensate per essere modulabili in grado di essere spostate per una maggiore flessibilità degli spazi.
Seguendo il normale approccio di ATIproject alle diverse commesse anche i flussi di lavoro in questo progetto saranno condivisi in cloud tra progettisti, imprese e committenza per permettere una gestione ottimizzata ed un incremento di produttività e qualità progettuale.

mm

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, dopo i primi anni a rincorrere notizie di cronaca e attualità ha deciso di fermarsi per seguire più da vicino il mondo dell’architettura e del design. Collabora con diverse testate di questo settore alla ricerca di progetti e realtà da raccontare e descrivere con una particolare attenzione alle idee più innovative approfondendo anche tematiche legante al rispetto dell’ambiente e alle fonti rinnovabili.