Prelios insieme a Borio Mangiarotti e Värde Partners per lo sviluppo del progetto Seimilano

Prelios SGR, Borio Mangiarotti e Värde Partners lanciano la nuova piattaforma di investimento Ariadne SICAF, detenuta da Borio Mangiarotti e Värde Partners e gestita da Prelios SGR. L’operazione nasce come trasformazione in società di investimento a capitale fisso (“SICAF”) della preesistente Proiezioni Future S.p.A., costituita da Borio Mangiarotti e Värde Partners per l’investimento e lo sviluppo del progetto di rigenerazione urbana SeiMilano, che trasformerà un’area di 330.000 m2 fra via Calchi Taeggi e via Bisceglie in un nuovo quartiere multifunzionale, unico e innovativo, concepito secondo i più elevati standard di sostenibilità ambientale e inserito in un ampio parco attrezzato e attrattivo. Ariadne SICAF sarà gestita da Prelios SGR, che si occuperà anche del coordinamento e supervisione del progetto di sviluppo e della commercializzazione degli spazi.

Progettato dallo studio Mario Cucinella Architects e dallo studio internazionale del paesaggista Michel Desvigne, SeiMilano propone un nuovo stile dell’abitare, lavorare e vivere, in termini di comfort e benessere, sicurezza ed eco-sostenibilità, con un’offerta di circa mille residenze, in edilizia libera e convenzionata, 30.000 m2 di uffici e circa 10.000 m2 di funzioni commerciali strategicamente posizionate per favorire l’integrazione con le vicine residenze, creando nuove piazze commerciali per il tempo libero e lo shopping. Una “città-giardino” che persegue un modello di sviluppo urbanistico caratterizzato dalla stretta simbiosi tra architettura e paesaggio.

Edoardo De Albertis, Amministratore Delegato di Borio Mangiarotti, ha commentato: “Siamo felici di poter affiancare ad uno dei più grandi sviluppi residenziali in corso nel capoluogo Lombardo, che rappresenta un innovativo progetto di rigenerazione urbana, una platea d’eccellenza di operatori e investitori istituzionali a testimonianza del pregio dell’iniziativa e delle sue prospettive”.

Patrick Del Bigio, Amministratore Delegato di Prelios SGR, ha commentato: “Prelios SGR si riconferma come la scelta degli investitori nel mercato immobiliare italiano grazie alla sua vasta esperienza nell’ambito delle operazioni complesse e innovative. SeiMilano, ispirandosi ai principi ESG e di sostenibilità di cui Prelios SGR è fiera sostenitrice, rappresenta un passo importante per la riqualificazione di un’area vasta del quadrante Ovest di Milano, contribuendo così a riunire la catena dei parchi urbani del milanese, nell’ottica di creare un nuovo vivere ecosostenibile per il benessere della comunità”.

L’investimento è stato completato con il supporto degli studi Gianni & Origoni per tutti gli aspetti regolamentari, banking e real estate dell’operazione, Cappelli RCCD per tutti gli aspetti societari e M&A e Gatti Pavesi Bianchi Ludovici con riferimento ai profili fiscali dell’operazione.

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.