Premiato l’ospedale del futuro di Binini Partners

La società di progettazione Binini Partners, realtà che ha scelto da tempo la strada del BIM, ha vinto il Premio CNETO – Centro Nazionale per l’Edilizia e la Tecnica Ospedaliera come “Miglior progetto” per il nuovo IRCCS Galeazzi, che sta sorgendo nell’area MIND a Milano (ex Area EXPO 2015). Il nuoco IRCCS Galeazzi, sviluppato dal team di progettisti coordinato dall’ing. Tiziano Binini, prevede il trasferimento in un’unica sede degli attuali IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi e Istituto Clinico Sant’Ambrogio.

Il progetto si insedierà all’interno di un grande polo della ricerca e dell’innovazione della città di Milano, insieme allo Human Technopole e all’Università degli Studi di Milano, e costituirà uno dei cardini del futuro ecosistema della ricerca, dell’innovazione e della cura, un progetto unico in Italia e tra i più avanzati in Europa. Il Nuovo Galeazzi costituirà pertanto il primo esempio in Italia di ospedale del futuro, fondato sulla stretta integrazione tra ricerca, formazione universitaria e cura. Si tratta anche del primo esempio di moderno ospedale verticale in Italia, tra i pochi in Europa e nel Mondo.
Oltre alle aule per l’Università e ai laboratori per la ricerca, sarà aumentata a 600 posti letto l’offerta in termini di accoglienza, cui saranno affiancati spazi e tecnologie di diagnosi e intervento, secondo le più avanzate metodologie di cura, le più moderne concezioni di tecnica ospedaliera, di organizzazione ed erogazione delle prestazioni sanitarie, nell’ambito della rete integrata di presidi ospedalieri del Gruppo San Donato.

Oltre a essere sviluppato in BIM, il progetto è già registrato per la procedura di valutazione e si candida alla Certificazione LEED Gold V4.

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.