Il ruolo e l’importanza della normazione nel progetto di architettura – La norma UNI 11337 sul BIM

Il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, in collaborazione con UNI, organizza a Roma, mercoledi 25 settembre 2019, dalle 15 a 18, il seminario “Il ruolo e l’importanza della normazione nel progetto di architettura – La norma UNI 11337 sul BIM”.

Il seminario ha l’obiettivo di valutare il ruolo che l’appa­rato normativo ha nel processo progettuale. Il progetto di Architettura è sempre di più il risultato di una corretta ponderazione di componenti compositive e creative e il rispetto di norme di vario grado e natura. La conoscenza e la padronanza delle norme assume per­tanto un’importanza sempre maggiore fin dalla redazio­ne delle prime ipotesi progettuali. Il seminario inoltre propone un focus su una norma UNI tanto attuale quanto importante e centrale nel futuro professionale degli architetti: la UNI 11337 sul BIM. L’approfondimento su tale testo permetterà di compren­dere non solo l’importanza della stessa ma anche di intra­vedere una modalità innovativa di gestione del processo progettuale.

I relatori previsti sono: Marco Aimetti, Consigliere CNAPPC; Ruggero Lensi, Direttore generale UNI; Marco De Gregorio, Funzionario Tecnico UNI Direzione formazione; Alberto Pavan, Coordinatore sottocommissione UNI 033/SC05/GL01-08-BIM e gestione digitale dei processi informativi delle costruzioni; Francesco Ruperto, Gruppo UNI 033/GL05, Coordinatore GL5 UNI 11337, Componente Gruppo Operativo BIM e digitalizzazione del CNAPPC.

Luogo dell’incontro è l’Acquario Romano, Piazza Manfredo Fanti 47, Roma. L’evento potrà essere seguito anche in webinar.

 

mm

Giornalista della redazione di BIMportale, professionista della comunicazione e del marketing per il settore AEC – Architetture Engineering & Construction. Ha lavorato per molti anni nell’editoria B2B dirigendo una delle principali testate specializzate per l’industria delle costruzioni, per la quale è stato autore di numerosi articoli, inchieste e speciali. Durante questa lunga esperienza editoriale ha avuto modo di vivere e monitorare direttamente l’evoluzione del settore e la sua continua trasformazione, lavorando a stretto contatto con i principali protagonisti del mercato: imprese edili, progettisti, committenti, produttori. Su tali premesse nel 2007 ha fondato l’agenzia di comunicazione e marketing Sillabario, che si occupa delle attività di comunicazione e ufficio stampa di importanti marchi industriali del settore delle costruzioni.