Da ASSOBIM l’e-book sui processi digitalizzati nella pubblica amministrazione

Porta la firma del Prof. Angelo L.C. Ciribini e dell’Ing. Silvia Mastrolembo Ventura, Università degli Studi di Brescia, e il contributo dell’Associazione ASSOBIM l’e-book “I processi digitalizzati nella pubblica amministrazione per la gestione di contratti pubblici”.

Il BIM è ormai chiaro essere uno dei driver fondamentali all’interno della strategia di digitalizzazione delle amministrazioni pubbliche e del settore delle costruzioni. Strategia che trova applicazione nel decreto ministeriale n. 560 del 1° dicembre 2017, che definisce le modalità e i tempi di progressiva introduzione dell’obbligatorietà di metodi e strumenti di gestione e modellazione informativa per l’edilizia e le infrastrutture presso le stazioni appaltanti, le amministrazioni concedenti e gli operatori economici, nelle fasi di progettazione, costruzione e gestione delle opere nonché delle relative verifiche. La pubblicazione ha l’obiettivo di informare e sensibilizzare relativamente alla digitalizzazione dei contratti pubblici, in particolare in materia di pubblica amministrazione digitale e di protezione dei dati. L’ebook entra nel merito del contesto normativo, dei tempi di introduzione dell’obbligatorietà e degli adempimenti preliminari all’adozione di metodi e strumenti di modellazione informativa. Analizza la gestione digitalizzata delle procedure di affidamento dei contratti pubblici e le attività di istruttoria, controllo e verifica della gestione informativa.

L’e-book si può scaricare a questo link.

 

 

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.