Il BIM nei lavori pubblici: punti di partenza e nuove prospettive

Evento organizzato da Building Smart Italia e Politecnico di Milano in collaborazione con Assobim e UNI sulle prospettive del settore dei lavori pubblici dopo l’entrata in vigore del Decreto 560/2018 (“Decreto Baratono”).

MILANO, venerdì 9 marzo 2018 – 9.00/12.30
Politecnico di Milano – Aula Rogers
Campus Leonardo, via Ampere 2

La recente pubblicazione del cosiddetto Decreto BIM avvia un periodo in cui tutto il Paese, dalle stazioni appaltanti alle imprese appaltatrici, dai professionisti ai fornitori, dovrà prepararsi per il giorno in cui il BIM diventerà un obbligo negli appalti pubblici.
L’incontro sarà l’occasione per un confronto tra operatori e mondo accademico.

Programma

08.30 – Registrazione

09.00 – Saluti istituzionali
• Prof. Ferruccio Resta, Rettore Politecnico di Milano
• Prof. Stefano Della Torre, Presidente buildingSMART Itali
• Dott. Piero Torretta, Presidente UNI
• Ing. Adriano Castagnone, Presidente ASSOBIM

09.30 – Il decreto 560/2018
• Ing. Pietro Baratono, Provveditore OO.PP. Lombardia e Emilia Romagna

10.00 – Lo stato dell’arte in Italia
• Prof. Stefano Della Torre e Prof.Giuseppe Di Giuda, Politecnico di Milano

10.30 – La norma UNI 11337
• Prof. Alberto Pavan, Politecnico di Milano

11.00 – Il progetto INNOVANCE: prospettive aperte
• Prof. Bruno Daniotti, Politecnico di Milano

11.30 – Il Change Management nella Pubblica Amministrazione
• Prof. Michela Arnaboldi, Politecnico di Milano

12.00 – L’Ambiente Costruito e le prospettive in ambito Industria 4.0
• Dott. Marco Dettori, Presidente Assimpredil-ANCE

12.30 – Conclusioni
• Prof. Angelo Ciribini, Università di Brescia

13.00 – Aperitivo

>> Per iscriversi inviare una mail a segreteria@buildingsmartitalia.org
entro il 7 marzo. Posti limitati.