Le 20 più grandi imprese di costruzioni che usano il BIM

Un numero elevato di grandi imprese di costruzioni sta già utilizzando la metodologia BIM nel mondo. Ecco un elenco (in ordine alfabetico) delle più grandi imprese di costruzioni del mondo, per dimensioni e per fatturato, che hanno inserito con successo il BIM nei propri processi. E c’è anche un’impresa italiana.

Bechtel Corporation
Una delle più grandi società di costruzioni del mondo, la Bechtel dal 1898 ha portato a termine più di 25.000 progetti in 160 paesi in tutti i continenti. Bechtel Corporation implementa la tecnologia BIM su molti dei suoi progetti. Un esempio è stato l’aeroporto di Gatwick, dove è stata affrontata la sfida di modernizzare l’aeroporto senza interromperne le attività. Utilizzando la tecnologia BIM, la società è stata in grado di fornire i progetti nel modo più efficiente in termini di tempo e costi.

Bouygues
Il gruppo Bouygues ha circa 120.000 dipendenti in 90 paesi. Oltre che di costruzioni, si occupa anche di sviluppo immobiliare, media e telecomunicazioni. Ma è con l’edilizia che l’azienda ha iniziato nel 1952. Tra i progetti già completati in cui la metodologia BIM è stata fondamentale citiamo il nuovo edificio del palazzo di giustizia di Parigi disegnato da Renzo Piano, il moderno auditorium de la Philharmonie de Paris e il Morpheus Hotel Macao, Cina, uno degli ultimi lavori progettati da Zaha Hadid.

China Communications Construction Group
La società China Communications Construction Group (CCCC) è nata nel 2005 dalla fusione di due grandi aziende cinesi e oggi è una delle più grandi società di costruzioni in Cina. Tra i suoi progetti più significativi, c’ è la costruzione del ponte sul mare più lungo del mondo, l’Hangzhou Bay Bridge lungo 36 chilometri. Come la maggior parte delle altre società di costruzioni cinesi, CCCC sta cercando di implementare il BIM, nuove tecnologie e nuovi processi.

China State Construction Engineering Corporation
La China State Construction Engineering Corporation, o in breve China Construction, è stata formalmente costituita il 10 dicembre 2007. Probabilmente il suo progetto più famoso è la costruzione della Grande Moschea di Algeri, che ha visto un investimento di circa 1,5 miliardi di dollari.

Chiyoda Corporation
Chiyoda Corporation è stata fondata nel 1948 in Giappone come parte di Mitsubishi Oil. Da allora l’azienda ha portato a termine progetti in oltre 60 paesi nel mondo. Chiyoda utilizza la tecnologia BIM per la gestione dei progetti e per migliorare la produttività del suo team. Uno dei progetti più grandi che Chiyoda ha completato è stato quello di Jubail, la prima raffineria di petrolio dell’Arabia Saudita.

Consolidated Construction Group
Consolidated Construction Group è la più grande società di costruzioni del Medio Oriente. L’azienda ha iniziato la sua attività nel 1952 a Beirut, in Libano; oggi ha la sua sede principale ad Atene, in Grecia, uffici in oltre 40 paesi e una forza lavoro di oltre 130.000 dipendenti. CCC ha molta esperienza con la tecnologia BIM. L’azienda ha iniziato a lavorare in BIM nel 1997 e oggi dispone di un reparto speciale in cui si formano ingegneri specializzati in BIM.

Ferrovial Agroman
Dalla sua fondazione nel 1952, la società di costruzioni spagnola Ferrovial Agroman è diventata uno dei principali operatori di infrastrutture e servizi, impegnata nello sviluppo di soluzioni innovative e sostenibili. L’azienda ha più di 96.000 dipendenti in oltre 15 paesi diversi. L’azienda ha implementato la tecnologia BIM in più progetti e ha ottenuto la certificazione BIM del BSI, Livello 2, in due dei paesi: Regno Unito e Australia.

GS E&C
GS Engineering and Construction Corporation è un appaltatore globale con sede in Corea che fornisce servizi di progettazione e costruzione. L’azienda è nata nel 1969 ed è cresciuta fino a diventare una delle più grandi società di costruzioni al mondo. Nel suo portfolio ci sono la costruzione di centrali elettriche, raffinerie, ponti e alcuni capolavori architettonici. Un buon esempio di un progetto in cui GS E&C ha utilizzato la tecnologia BIM è stato durante la costruzione e la ristrutturazione del Seoul Parnas Hotel. Utilizzando la tecnologia BIM, GS E&C è stata in grado di risparmiare 140 tonnellate di acciaio su questo progetto.

Hochtief
Hochtief è una delle più grandi società di costruzioni del mondo e la sua fondazione risale alla seconda metà dell’Ottocento (1874). L’azienda tedesca è nota per alcuni grandi progetti, tra cui il MesseTurm di Francoforte che per 6 anni è stato l’edificio più alto d’Europa. Oltre ad essere l’appaltatore di alcuni dei più grandi progetti di costruzione del mondo, Hochtief ha anche molta esperienza nel campo della tecnologia BIM. L’azienda ha una subcompany (Hochtief ViCon) in cui sviluppa e applica i propri modelli BIM 3D.

JGC Corporation
La JGC Corporation è stata fondata nel 1928. L’azienda partecipa alla progettazione e realizzazione di grandi progetti energetici. Nel corso della storia dell’azienda ha realizzato oltre 20.000 progetti in 50 paesi. Uno dei più grandi progetti dell’azienda è stata la costruzione dell’impianto di trattamento del gas per Abu Dhabi Gas Industries. La JGC Corporation utilizza strumenti di ingegneria 3D incluso il BIM nei suoi progetti per una migliore pianificazione del progetto.

Larsen & Toubro
Larsen & Toubro, nota anche come L&T, è un’azienda indiana con sede a Mumbai. L’azienda è stata fondata da due ingegneri danesi rifugiati in India durante la seconda guerra mondiale e ha ora clienti in oltre 30 paesi e più uffici in tutto il mondo. L&T ha integrato la tecnologia BIM in tutte le diverse fasi dei propri progetti di costruzione.

Obayashi Corporation
Obayashi Corporation ha iniziato le sue operazioni nel 1892. L’azienda ha preso parte a molti progetti su larga scala di alto profilo. Ne sono un esempio l’adeguamento sismico del Golden Gate Bridge di San Francisco e il ponte sul fiume Colorado vicino alla diga di Hoover. Da un paio di anni Obayashi sta implementando al suo interno il BIM. L’azienda offre al proprio personale sessioni di formazione per diventare sempre più specialisti nel lavorare con il BIM.

Odebrecht
Nel 1944 il giovane ingegnere Norbert Odebrecht creò un’azienda che oggi è divenuta una delle più grandi imprese di costruzioni del mondo, attiva nel paese d’origine, il Brasile, e in altri 24 paesi nel mondo. Odebrecht ha partecipato alla costruzione di alcuni degli stadi progettati per le Olimpiadi di Rio e utilizza sempre più la tecnologia BIM per essere in grado di fornire progetti in tempo e nel rispetto del budget.

Royal BAM Group
Il Royal BAM Group nasce nel 1869 come bottega di falegnameria e dal 1927 ha preso ufficialmente questo nome; oggi BAM ha circa 19.500 dipendenti e opera in diversi paesi europei ben noti. Uno dei più grandi progetti di BAM è stata la costruzione dell’Amsterdam Arena nel 1996. BAM ha molta esperienza con la tecnologia BIM e ha scelto di utilizzare il BIM in ogni fase del progetto (progettazione, costruzione e operazioni).

Samsung C&T
Samsung C&T è stata fondata nel 1938 e dal 1995, l’azienda si concentra principalmente su progetti globali di ingegneria e costruzione. Il gruppo ha costruito due dei grattacieli più alti e famosi del mondo, le Petronas Towers in Malesia e il Burj Khalifa a Dubai. L’azienda ha implementato la metodologia BIM per gestire i progetti più complessi e per completare le commesse in tempo e nel rispetto del budget.

Skanska AB
Skanska è uno dei principali gruppi mondiali di project management e costruzione. L’azienda è stata fondata nel 1887 e oggi conta più di 41.000 dipendenti in tutto il mondo. Tra i suoi obiettivi c’è quello di arrivare entro il 2023 a una completa digitalizzazione dei processi. Il primo progetto Skanska in Bim in Svezia è stato quello del nuovo ospedale New Karolinska Solna.

Strabag
Strabag è una grande impresa di costruzioni con sede in Austria fondata nel lontano 1835. Dopo molte fusioni e acquisizioni, nel 2006 è stato fondato il forte marchio Strabag. Uno dei suoi principali progetti è stato quello della costruzione della linea metropolitana di Copenaghen, aperta tra il 2002 e il 2007.

Technip
Technip è stata fondata nel 1958. Ha circa 40.000 dipendenti in 48 paesi diversi. Nel 2017 FMC Technologies e Technip hanno unito le forze per diventare TechnipFMC, leader nei progetti sottomarini, onshore, offshore e di superficie.

Vinci
Il Gruppo Vinci opera con questo nome dal 2000, anche se l’azienda è stata fondata come SGE nel 1899 da due ingegneri della scuola d’ingegneria francese Polytechnique. Il gruppo ha gestito molti progetti diversi in tutto il mondo e ha implementato il BIM in diverse fasi del lavoro. Un progetto significativo in cui è stato utilizzato il BIM è il rinnovamento e l’ampliamento della stazione della metropolitana di Tottenham Court Road a Londra.

Webuild
Webuild (già Salini Impregilo) èl’unica azienda italiana presente in questo elenco: la Salini Impregilo è un gruppo industriale specializzato nella realizzazione di opere grandi e complesse. La sua sede principale è in Italia, ma l’azienda è presente in oltre 50 paesi con oltre 35.000 dipendenti. Salini Impregilo ha un impressionante portafoglio di progetti di costruzione completati, sono sempre di più quelli in cui è stata implementata la metodologia BIM per supportare le fasi di pianificazione, progettazione, costruzione e gestione.

 

mm

Lavoro nel settore della comunicazione b2b da alcuni anni sia per testate giornalistiche che agenzie di comunicazione. Focus della mia attività è il confronto quotidiano con le nuove modalità di gestione ed elaborazione delle informazioni, le nuove tecnologie digitali, le trasformazioni in corso nelle professioni e nell’industria.