Una partnership per la Mixed Reality

Altran Italia, branch italiana di Altran, azienda specializzata in engineering e R&D service, e TheFabLab, laboratorio condiviso di fabbricazione digitale e centro di ricerca e sviluppo sugli smart object, collaboreranno per sviluppare servizi basati sulla Mixed Reality. Le competenze di Altran nella prototipazione virtuale, digitalizzazione dei processi industriali e creazione di ambienti virtuali altamente realistici si fonderanno con le competenze di progettazione e manifattura digitale maturate da TheFabLab. La partnership è stata annunciata in occasione dell’inaugurazione della sede di Torino di TheFabLab, presso il Talent Garden Fondazione Agnelli. L’evento è stato occasione per mostrare i laboratori di Digital Fabrication e IoT e per illustrare le tecnologie più avanzate utilizzate da TheFabLab.

Grazie al Building Information Modeling e ad applicazioni come il digital twin, il mondo delle progettazione si sta completamente digitalizzando, dalla micro fino alla macro scala, dall’architettura all’ingegneria di prodotto. Oggi e soprattutto nel prossimo futuro, ciò che è solido potrà diventare virtuale e fatto di bit e, specularmente, ogni file digitale si potrà trasformare velocemente in un oggetto concreto. Nella collaborazione tra TheFabLab e Altran Italia, gli strumenti tipici della digital fabrication come il fast prototyping e la fast production si uniranno agli strumenti tipici della virtualizzazione come la realtà aumentata, immersiva e virtuale. Questa visione migliorerà il modo di progettare le linee di produzione e di conseguenza i prodotti di design del prossimo futuro.

Summary
Una partnership per la Mixed Reality
Article Name
Una partnership per la Mixed Reality
Description
Altran Italia e TheFabLab collaboreranno per sviluppare servizi basati sulla Mixed Reality
Author

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.