Ance promuove la formazione BIM

Crescono le iniziative promosse sul territorio da Ance finalizzate a promuovere la cultura del Building Information Modeling tra i professionisti. L’Ordine degli Architetti della provincia di Catanzaro e Ance Catanzaro hanno in questi giorni sottoscritto un protocollo d’intesa per l’innovazione tecnologica della filiera delle costruzioni e la digitalizzazione dei processi di progettazione, direzione lavori e gestione delle opere pubbliche attraverso l’uso del BIM, la cui progressiva obbligatorietà a partire dal 1° gennaio 2019 sta fortemente stimolando l’esigenza di figure professionali adeguatamente formate.

Il trend di crescita dei bandi BIM, confermato dai più autorevoli osservatori, sembra destinato a consolidarsi nei prossimi anni non solo per effetto delle previsioni di legge, ma anche per la crescita culturale oggi in atto nel settore. Per essere pronti a questi importanti appuntamenti e formare le figure professionali in grado di raccogliere le sfide del settore, le due associazioni di categoria guidate dall’architetto Giuseppe Macrì dell’Ordine Architetti Catanzaro e da Luigi Alfieri di Ance Catanzaro, avvieranno a breve il 1° Corso di Specializzazione finalizzato a formare i professionisti attraverso l’uso di software dedicati con lezioni teoriche e pratiche sulle principali piattaforme BIM.

L’improvvisa necessità di nuove competenze e figure professionali e la loro urgenza per la filiera delle costruzioni“, si legge in una nota congiunta, “richiede un costante aggiornamento. Riteniamo che la formazione specialistica delle figure professionali, sia diventata un asset” strategico per il settore e un modello culturale che segnerà la completa digitalizzazione delle costruzioni, creando nuove opportunità di lavoro e una migliore qualità del costruito“.

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, specializzato nel settore delle costruzioni, si occupa dai primi anni ’90 di tecnologie applicate alla progettazione e al cantiere. Ha all’attivo numerose pubblicazioni e collaborazioni con le principali testate di settore relative a tecniche costruttive, progettazione 3D, organizzazione e gestione dei processi di cantiere.