RPBW e Milan Ingegneria per il nuovo ospedale di Komotini

Nel 2017 lo studio RPBW – Renzo Piano Building Workshop, con Milan Ingegneria, è stato incaricato da Stavros Niarchos Foundation di progettare il nuovo ospedale generale di Komotini, in Grecia.

Questo progetto nasce nell’ambito dell’iniziativa ESN “Aiutare la salute in Grecia” che ha previsto il finanziamento per la realizzazione di due General Hospital, a Komotini e a Sparta, e di un Centro Pediatrico a Salonicco, entro il 2025. Il committente del progetto, Stavros Niarchos Foundation, è una organizzazione filantropica che finanzia progetti nel campo dell’arte, della cultura, dell’istruzione, della salute e per il benessere sociale.

A Komotini, l’iniziativa consentirà di dismettere il vecchio ospedale, tra i più antichi del paese, e creare una moderna struttura realizzata con criteri di efficienza, sostenibilità e innovazione che dovrà soddisfare le esigenze degli abitanti della Macedonia orientale e della Tracia. Il progetto architettonico, firmato da Renzo Piano Building Workshop, armonizza l’edificio con l’ambiente naturale e segue tre concetti fondamentali: elevata resistenza sismica, durabilità e sostenibilità. La moderna struttura sarà realizzata quasi interamente in legno, con criteri di efficienza. Il piano terra è in calcestruzzo, il primo e il secondo piano sono in legno, con colonne e travi in lamellare che sostengono i solai in legno a strati incrociati (CLT). La tettoia fotovoltaica che ombreggia il tetto e le facciate sono in acciaio.

Milan Ingegneria ha l’incarico della progettazione strutturale con particolare attenzione alla sicurezza sismica e alla sostenibilità.

mm

Giornalista professionista della redazione di BIMportale, lavora da molti anni nell’editoria B2B per la stampa tecnica e specializzata. Ha scritto a lungo di tecnologia, business e innovazione. Oggi orienta la sua professione nel campo delle tecnologie applicate alla progettazione architettonica e all’imprenditoria delle costruzioni.